Tennis, Baldi esce a testa alta dal Foro Italico

administrator

15 Maggio 2018 - 17:21

Tennis, Baldi esce a testa alta dal Foro Italico

Finisce l'esaltante settimana di Filippo Baldi al Foro Italico. Nel primo turno del tabellone principale il tennista vigevanese è stato infatti battuto dal georgiano Basilashvili al termine di una combattuta partita per 46 64 46. Dopo le vittorie nelle qualificazioni contro l'ungherese Fucsovics e lo spagnolo Garcia Lopez, Filo ha comunque dimostrato di poterci stare alla grande contro un altro Top 100 della classifica Atp. Un'esperienza di cui Baldi dovrà comunque fare tesoro. Peccato solo perchè l'impresa era alla portata, il vigevanese ha sicuramente pagato un po' di stanchezza, non solo fisica, ma anche mentale per quanto di grande ha dato in questi giorni. Inoltre la lunga attesa (il match è iniziato con oltre quattro ore di ritardo causa il rinvio per pioggia) non ha sicuramente favorito il più giovane dei contendenti dal punto di vista nervoso. Il match con Basilashvili è stato contraddistinto da diversi alti e bassi. Nel primo set avvio in equilibrio, poi sul 3 pari il georgiano strappa il break che il tennista ducale non riesce più a recuperare. Nel secondo è Baldi a operare l'allungo (31), ha pure la palla del 51, ma non la sfrutta, Basilashvili recupera lo svantaggio e aggancia il rivale sul 4 pari, ma Filippo non si demoralizza, si riporta avanti 54 e poi chiude il set strappando di nuovo il game all'avversario. L'inerzia a questo punto sembra tutta dalla parte di Baldi che però in avvio di terzo set non riesce a sfruttare la situazione favorevole. Sul 2 pari Basilashvili opera il break che risulta decisivo per andare a vincere il match e guadagnarsi la sfida nei sedicesimi di finale con Djokovic. Un sogno che Baldi aveva a portata di mano e che a questo punto, si spera, sarà solo rimandato.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Domenica al teatro Cagnoni

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

Al teatro Cagnoni

A Gambolò "La biblioteca ci sta un botto"

A Gambolò "La biblioteca ci sta un botto"

il cortometraggio

A Pavia arrivano i Boomdabash, Tiromancino e Roberto Vecchioni

A Pavia arrivano i Boomdabash, Tiromancino e Roberto Vecchioni

Una estate in musica

Il Monte Calvario a Cassolnovo

Il Monte Calvario a Cassolnovo

L'evento

Gran finale con Marina Massironi e Roberto Citran

Gran finale con Marina Massironi e Roberto Citran

Al teatro Lirico di Magenta

Fraschini: presentata la nuova stagione d'opera

Fraschini: presentata la nuova stagione d'opera

Pavia

A Gambolò va in scena la Passione di Cristo

A Gambolò va in scena la Passione di Cristo

Venerdì sera

I fuochi per Leonardo

I fuochi per Leonardo

Vigevano, si aprono le celebrazioni dedicate al Genio