Tennis, per Selva Alta una sconfitta indolore

administrator

18 Novembre 2018 - 19:03

Tennis, per Selva Alta una sconfitta indolore

Si è concluso il campionato di serie A1 di Selva Alta. I ducali, ormai certi del secondo posto nel girone e quindi con la salvezza già in tasca, hanno affrontato la trasferta di Prato con una formazione di giovani. Da rilevare che si è giocato all'aperto con una temperatura non proprio invidiabile. Ovviamente il risultato era scontato a favore dei toscani, che si sono imposti per 5-1, ma Selva è riuscita a portare a casa almeno il punto della bandiera grazie al doppio Camposeo/Bordone che hanno superato 75 63 Stefanini/Baroni. Alessandro Bordone è andato vicino al successo anche nel singolare contro Jacopo Stefanini che si è imposto per 36 61 76, dopo che il rappresentante di Selva si era trovato a condurre per 40 nel terzo set. Nette invece le sconfitte di Davide Dadda contro Iannacone (60 61), di Andrea Rodolfo Masera contro Stefanacci (60 63) e di Simone Camposeo contro Trevisan (60 60), mentre il secondo doppio composto da Rodolfo Masera/Dadda ha perso solo per 10-6 al match tie-break da Trevisan/Stefanacci (60 46). Questo successo non serve comunque a Prato per scavalcare al terzo posto della classifica il Tennis e Vela Messina che a sua volta si è imposto per 4-2 sul Park Genova, con i liguri ormai sicuri di accedere ai play-off scudetto e che dunque non hanno mandato in campo la loro miglior formazione.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

Al teatro Cagnoni

"Linea Verde" e "Paesi che vai" a Vigevano sulle tracce di Leonardo

"Linea Verde" e "Paesi che vai" a Vigevano sulle tracce di Leonardo

le riprese in città

Inaugurazione mostra

“Paesaggi di marcita, dalla terra al latte”

La mostra itinerante

Marina, la gatta sindaco di Gravellona Lomellina

Gatti, domani è la loro festa

La ricorrenza dal 1990

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

Al teatro Cagnoni

Un'ereditiera vigevanese protagonista del nuovo romanzo di Pallavicini

Piersandro Pallavicini

Vizi, tic e manie dell'editoria italiana nel nuovo romanzo di Piersandro Pallavicini

in uscita

“Papà”: una commedia per le detenute-attrici

“Papà”: una commedia per le detenute-attrici

in scena al cagnoni

Grazie Gaber!

Giorgio Gaber

Grazie Gaber!

l'omaggio

Al Verdi "The big Raz theory"

Al Verdi "The big Raz theory"

stand up comedy