Atletica

Chiara Melon è tricolore sui 60 metri Promesse!

Impresa della velocista vigevanese ai Campionati Italiani Indoor di Ancona

Angelo Sciarrino

02 Febbraio 2019 - 19:17

atletica italiani indoor

Chiara Melon con la medaglia d'oro conquistata ad Ancora

Grande exploit di Chiara Melon, velocista vigevanese classe 1999, che si è aggiudicata questo pomeriggio ad Ancona il titolo italiano indoor della categoria Promesse sulla distanza dei 60 metri. Dopo aver vinto la semifinale con il crono di 7''53, Chiara, che difende i colori dell'Atletica Brescia, si è ripetuta in finale con lo stesso tempo, precedendo sul podio la favorita Zaynab Dosso (Fiamme Azzurre) e la compagna di squadra Alessia Pavese. La Melon, cresciuta nelle fila dell'Atletica Vigevano, dallo scorso anno è in prestito alla società bresciana, ma continua ad allenarsi tutti i giorni allo Stadio Dante Merlo, seguita dall'allenatore Fabio Sangermani.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Domenica al teatro Cagnoni

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

Al teatro Cagnoni

Riprendono le "Altre VisionI" al Movieplanet

Riprendono le "Altre VisionI" al Movieplanet

la rassegna

Vigevano Jazz: concerti gratuiti e grandi nomi

Gli organizzatori durante la conferenza stampa

Vigevano Jazz: concerti gratuiti e grandi nomi

dal 30 aprile

Dark Tales

Dark Tales

Dark Tales in concerto, il ritorno della new wave

Il gruppo post punk stasera, sabato, al circolo Pick Week

Jazz Festival Città di Mortara

Jazz Festival Città di Mortara

sesta edizione

Apre Falzone nel segno di Duke Ellington

Giovanni Falzone

Apre Falzone nel segno di Duke Ellington

Bià Jazz festival

Pop Art e dintorni nella Milano degli anni '60/'70

Il grande prestigiatore (Le avventure di Nessuno) del 1967 di Sarri

Pop Art e dintorni nella Milano degli anni '60/'70

milano pop

“Benedetta”: quando il teatro è vita

Margherita Cau e Federica Ciminiello

“Benedetta”: quando il teatro è vita

Al Cagnoni