lutto nello sport

L'addio a Tino Campora, il pugile gentile

Aveva 91 anni. I funerali si terranno domani mattina presso la chiesa dell'Addolorata

Angelo Sciarrino

24 Febbraio 2019 - 15:27

Tino Campora

Tino Campora

Nel pomeriggio di ieri, circondato dall'affetto dei suoi cari, si è spento all'età di 91 anni il pugile vigevanese Clementino “Tino” Campora. Classe 1927, Campora iniziò la sua carriera sotto la guida di Cesare Manna, mitica figura della “noble art”. Nel 1946, seguito dal maestro Piazza, partecipò ai Campionati Italiani di Lucca dove si classificò secondo. I tecnici della nazionale scoprirono le sue grandi qualità e lo convocarono l'anno successivo per una tournèe in Irlanda dove sconfisse al termine di un duro combattimento il beniamino di casa Middle Weicht. Per i buoni risultati conseguiti il pugile vigevanese fece parte anche della squadra nazionale preolimpica in preparazione per le Olimpiadi di Londra del 1948. Il suo passaggio al professionismo fu però una meteora: opposto infatti al futuro campione italiano Rossi vinse per intervento medico alla quarta ripresa. A dargli la vittoria un destro devastante che procurò all'avversario una ferita che richiese ben 12 punti di sutura. Impressionato da quanto avvenuto, Tino decise di abbandonare il pugilato rinunciando di fatto a una brillante carriera. Successivamente Campora prestò servizio presso il Comando dei Vigili di Vigevano, ma nella sua vita rimase sempre vicino al mondo dello sport. Membro del consiglio provinciare degli Atleti Azzurri, nel 1979 fu tra i promotori della nascita della sezione di Vigevano dei Veterani dello Sport e nel 1997 a Sorrento venne insignito del Distintivo d'Argento dal presidente Edoardo Mangiarotti. I funerali di Tino Campora si terranno domani, 25 febbraio, alle ore 11.30 presso la chiesa dell'Addolorata di via Madonna Sette Dolori. Alla figlia Elisabetta e ai nipoti Enrico e Priscilla le condoglianze dell'Informatore.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Domenica al teatro Cagnoni

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

Al teatro Cagnoni

Riprendono le "Altre VisionI" al Movieplanet

Riprendono le "Altre VisionI" al Movieplanet

la rassegna

Vigevano Jazz: concerti gratuiti e grandi nomi

Gli organizzatori durante la conferenza stampa

Vigevano Jazz: concerti gratuiti e grandi nomi

dal 30 aprile

Dark Tales

Dark Tales

Dark Tales in concerto, il ritorno della new wave

Il gruppo post punk stasera, sabato, al circolo Pick Week

Jazz Festival Città di Mortara

Jazz Festival Città di Mortara

sesta edizione

Apre Falzone nel segno di Duke Ellington

Giovanni Falzone

Apre Falzone nel segno di Duke Ellington

Bià Jazz festival

Pop Art e dintorni nella Milano degli anni '60/'70

Il grande prestigiatore (Le avventure di Nessuno) del 1967 di Sarri

Pop Art e dintorni nella Milano degli anni '60/'70

milano pop

“Benedetta”: quando il teatro è vita

Margherita Cau e Federica Ciminiello

“Benedetta”: quando il teatro è vita

Al Cagnoni