l'impresa

Un gambolese in cima al Mera Peak

Paolo Callegaro, direttore della scuola civica di musica, ha scalato i 6476 metri della montagna sull'Himalaya

Ilaria Dainesi

26 Aprile 2019 - 15:22

Un gambolese in cima al Mera Peak

Con sé anche il gagliardetto della città di Gambolò

«Alle 6:39 ora nepalese sono arrivato in cima al Mera Peak, a 6476 metri. Non so neanche cosa dire perchè è stata una soddisfazione immensa! Avevo l’Everest, e molti altri 8000, praticamente in mano. Non si puà descrivere l’emozione e la soddisfazione dopo tanta tanta fatica» Sono le parole che ha scritto oggi (venerdì) Paolo Callegaro, direttore della scuola civica di musica di Gambolò, sulla sua pagina Facebook. Il 14 aprile era partito per scalare la montagna himalayana. In cima al Mera Peak, Callegaro ha portato anche il gagliardetto della Città di Gambolò, che gli era stato consegnato prima della partenza dall'amministrazione comunale.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

"Vigevano Photo Friends", quarta edizione

"Vigevano Photo Friends", quarta edizione

mostra collettiva

"Bacco al Portone" con il gruppo "Zefiro Ensemble"

"Bacco al Portone" con il gruppo Zefiro Ensemble

A Vigevano

A Vigevano il "Rolling Truck Street Food Festival"

A Vigevano il "Rolling Truck Street Food Festival"

ieri l'inaugurazione

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

sabato sera

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Domenica al teatro Cagnoni

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

Al teatro Cagnoni

La vigevanese Carolina Stramare eletta Miss Lombardia

La vigevanese Carolina Stramare eletta Miss Lombardia

Il titolo

“Artificio di Coscienza”, premiato a Madrid il corto sulla violenza alle donne

“Artificio di Coscienza”, premiato a Madrid il corto sulla violenza alle donne

cinema

PaoloMorabito

Le storie di Zeno nel nuovo libro di Paolo Morabito

#Vigevano, il veterinario-scrittore lancia il crowfounding per il prossimo romanzo