tennis master mille

Internazionali d'Italia: grande Baldi e Klizan "sbrocca"

Il vigevanese domina (63 61) il primo turno delle qualificazioni

Angelo Sciarrino

11 Maggio 2019 - 21:31

Internazionali d'Italia

Filippo Baldi al termine del match con Klizan

Gli Internazionali d'Italia si confermano magici per Filippo Baldi che quest'oggi al Foro Italico ha centrato una netta vittoria (63 61) nel primo turno delle qualificazioni contro lo slovacco Martin Klizan, numero 61 della classifica mondiale. E' stata una lunga attesa perchè il match di Baldi era l'ultimo programmato in giornata, tanto che è andato in scena ormai all'imbrunire. Ma la partita, come si può dedurre dal punteggio, è stata a senso unico per il vigevanese che ha così riscattato la sconfitta, altrettanto netta, subita lo scorso anno al Challenger di Genova. Si sa che Klizan è giocatore che non sempre riesce a esprimere il suo miglior tennis per il suo aspetto caratteriale, Baldi invece è apparso da subito molto concentrato e nel primo set ha breccato l'avversario al quarto gioco (31), mantenendo poi il servizio sino al conclusivo 63. Ancora più netto il divario nel secondo parziale, con Filippo che già nel game d'apertura sfila il servizio a un avversario sempre più nervoso. Baldi vola poi sul 41 con Klizan che, vicino a spaccare la seconda racchetta, rischia il penalty point, segno di una resa incondizionata. Baldi è stato l'unico dei quattro italiani a superare il primo turno delle qualificazioni e domani se la vedrà con lo statunitense Taylor Fritz (57 Atp), che ha superato 64 63 Jacopo Berrettini, per provare a tornare a distanza di un anno nel main draw del Master 1000 romano. Il tabellone principale del doppio Baldi l'ha invece già raggiunto, in coppia con Pellegrino, grazie alla wild card strappata nelle pre-qualificazioni. Il tabellone è stato sorteggiato quest'oggi e il duo azzurro debutterà contro gli austriaci Thiem-Melzer.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Domenica al teatro Cagnoni

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

Al teatro Cagnoni

Il jazz tra strade, piazze, vigne,  musei,  parchi e cortili

Il jazz tra strade, piazze, vigne, musei, parchi e cortili

dal 23 MAGGIO al 9 GIUGNO

Pitture e disegni di viaggio di Cesare Giardini

Pitture e disegni di viaggio di Cesare Giardini

la personale

Annullata la "Family Bike a Run" da Vigevano a Gravellona

Annullata la "Family Bike e Run" da Vigevano a Gravellona

causa maltempo

Bob Mintzer

Sotto le stelle del jazz: la rassegna termina col botto

Vigevano, il sassofonista e clarinettista Bob Mintzer si racconta prima del concerto di venerdì 17 in Cavallerizza

I disegni anatomici di Leonardo riprendono vita

I disegni anatomici di Leonardo riprendono vita

al Castello di vigevano

Al Cagnoni “Tardo qualche minuto” con il milanese imbruttito

Al Cagnoni “Tardo qualche minuto” con il milanese imbruttito

Ieri sera a Vigevano

Il vincitore dell'edizione 2019 del palio dei maiali di Cilavegna

Sagra Asparago, il rione Castello si aggiudica il palio

A Cilavegna