tennis master mille

Internazionali: Baldi si arrende a Fritz

Lo statunitense si è imposto 64 63 conquistando il main draw

Angelo Sciarrino

12 Maggio 2019 - 18:55

Internazionali d'Italia

Filippo Baldi questa mattina in allenamento al Foro Italico

Non ce l'ha fatta Filippo Baldi a qualificarsi per il secondo anno consecutivo per il main draw degli Internazionali d'Italia. Quest'oggi al Foro Italico, nell'incontro decisivo delle qualificazioni, il vigevanese è stato infatti superato per 64 63 dallo statunitense Taylor Fritz, numero 57 della classifica mondiale. Dopo la bella vittoria di ieri contro lo slovacco Klizan, Filo ha lottato ma l'americano, che già si era imposto nei due precedenti a livello junior, è riuscito ad avere la meglio tenendo saldamente i game in battuta dove non ha mai dato l'opportunità all'avversario di strappare il servizio. Nel primo set decisivo il break operato da Fritz proprio in apertura, mentre nel secondo Baldi ha ceduto una prima volta il servizio al terzo gioco e poi in quello conclusivo. L'avventura di Baldi a Roma non finisce comunque qui: il tennista ducale ha infatti conquistato insieme ad Andrea Pellegrino una wild card per il torneo di doppio. I due esordiranno affrontando martedì la coppia austriaca Thiem-Melzer.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Domenica al teatro Cagnoni

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

Al teatro Cagnoni

Il jazz tra strade, piazze, vigne,  musei,  parchi e cortili

Il jazz tra strade, piazze, vigne, musei, parchi e cortili

dal 23 MAGGIO al 9 GIUGNO

Pitture e disegni di viaggio di Cesare Giardini

Pitture e disegni di viaggio di Cesare Giardini

la personale

Annullata la "Family Bike a Run" da Vigevano a Gravellona

Annullata la "Family Bike e Run" da Vigevano a Gravellona

causa maltempo

Bob Mintzer

Sotto le stelle del jazz: la rassegna termina col botto

Vigevano, il sassofonista e clarinettista Bob Mintzer si racconta prima del concerto di venerdì 17 in Cavallerizza

I disegni anatomici di Leonardo riprendono vita

I disegni anatomici di Leonardo riprendono vita

al Castello di vigevano

Al Cagnoni “Tardo qualche minuto” con il milanese imbruttito

Al Cagnoni “Tardo qualche minuto” con il milanese imbruttito

Ieri sera a Vigevano

Il vincitore dell'edizione 2019 del palio dei maiali di Cilavegna

Sagra Asparago, il rione Castello si aggiudica il palio

A Cilavegna