Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

podismo - half marathon

La 14esima Scarpadoro è di Giovanni Vanini

Tra le donne vince Iris Baretto. Nella StraVigevano di 10km successi del vigevanese Ademe Cuneo e di Elena Romagnolo

Angelo Sciarrino

Email:

angelo.sciarrino@ievve.com

02 Maggio 2021 - 19:07

La 14esima Scarpadoro è di Giovanni Vanini

Giovanni Vanini taglia il traguardo

26 mesi dopo la Scarpadoro è tornata. A causa dei protocolli anti-covid non è stata la festa cui eravamo abituati, con l'assenza ad esempio delle non competitive e della tradizionale risottata finale, ma da parte di tutti, gli organizzatori dell'Atletica Vigevano e i circa 700 partecipanti tra mezza maratona e 10 km competitiva, era palpabile la soddisfazione di poter tornare finalmente a gareggiare. Ricordiamo, infatti, che quella di quest'oggi è stata la prima corsa su strada organizzata in provincia di Pavia nel 2021.

E veniamo ai vincitori. A imporsi nella 14esima Half Marathon è stato Giovanni Vanini della Cardatletica che con il tempo di 1h09'54 ha stabilito il nuovo primato personale. Alle sue spalle Davide Perego (Falchi Lecco) in 1h11'11'' e Massimiliano Milani (Atl. San Marco) in 1h11'25''. In campo femminile netta l'affermazione di Iris Baretto (Trionfo Ligure) in 1h21'36''. Stavolta Karin Angotti della Garlaschese, già vincitrice di tre edizioni, si è dovuta accontentare del secondo posto con 1h25'53''. Nella prima edizione della StraVigevano grande soddisfazione per Ademe Cuneo. Il talento vigevanese, portacolori della Cento Torri Pavia, si è imposto in rimonta nella 10 km con il tempo di 33'08'' precedendo di dieci secondi Andrea Albanesi (Free Zone). Tra le donne successo di Elena Romagnolo, atleta dal nobile passato su pista, che in 37'06'' ha staccato di quasi due minuti la seconda classificata, Ilaria Zaccagni (Atl. Casone Noceto).

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400