Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

atletica leggera

Una pedana di salto con l'asta al Palasport di Vigevano

Il professor Andrea Giannini, tecnico della Fidal, ci spiega la sua iniziativa

Angelo Sciarrino

Email:

angelo.sciarrino@ievve.com

02 Febbraio 2022 - 16:44

Andrea Giannini, 45enne grossetano trapiantato da anni a Vigevano, il salto con l'asta ce l'ha nel sangue. E' stato atleta di buon livello nazionale e internazionale, vanta un primato di 5.65 e una medaglia d'oro ai Giochi del Mediterraneo del 2001 in Tunisia. A 30 anni è stato costretto ad abbandonare l'attività agonistica a causa di un infortunio e da allora si è dedicato con grande passione all'insegnamento di questa specialità estremamente tecnica. Attualmente rientra nello staff della nazionale (ha seguito la spedizione azzurra a Tokyo), oltre che ovviamente dell'Atletica Vigevano, e quando si è presentata l'occasione di acquisire una pedana per il salto con l'asta al coperto non se l'è lasciata sfuggire.

Il professor Andrea Giannini con il giovane atleta Lorenzo Busana in allenamento al palasport di Vigevano

Da una settimana la struttura è collocata all'interno del palasport di via Cappuccini. Abbiamo intervistato il professor Giannini che ci spiega la sua iniziativa, mentre a provare la pedana è Lorenzo Busana, un ragazzo di Trezzano, campione lombardo della categoria Under 20, seguito dal suo allenatore Alessandro Labate.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400