Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

a castello d'agogna

Hockey prato, serie A1: una Cgr rimaneggiata si arrende alla Butterfly (3-6)

Pesano le assenze per infortunio di Ursone, Missaglia e Rubin. I lomellini hanno comunque lottato fino all'ultimo

Angelo Sciarrino

Email:

angelo.sciarrino@ievve.com

22 Maggio 2022 - 08:30

Hockey prato, serie A1: una Cgr rimaneggiata si arrende alla Butterfly (3-6)

German Eguizabal, a segno su corner corto

Ormai senza più obiettivi da raggiungere e con la qualificazione al nuovo campionato d'Elite già in tasca, la Cgr Bonomi è stata sconfitta ieri a Castello d'Agogna per 6-3 dalla Butterfly che al contrario aveva bisogno di questi tre punti per sperare ancora di agganciare le finali scudetto facendo leva soprattutto sullo scontro diretto Bra-Tevere Eur in programma all'ultima giornata.

Per questo penultimo impegno della stagione la squadra di Gimenez si è presentata in formazione largamente rimaneggiata per le assenze di tre pilastri come Ursone, Missaglia e Rubin, tutti infortunati. L'argentino si è incrinato una costola al raduno della nazionale, Missaglia si era fratturato un pollice nella gara con il Bologna in cui aveva messo a segno una tripletta, mentre Rubin starà fuori un mese per una frattura alla mano.

La partita si indirizza nel primo quarto a favore dei romani: due ingenuità difensive e un corto permettono infatti ai romani di portarsi avanti sul 3-0. Nella seconda frazione la Bonomi prende in mano il pallino del gioco e accorcia le distanze con Guzman su rigore ed Eguizabal su corto. Il Butterfly segna poi il 4-2, ma la Bonomi non ci sta e torna sotto con una rete di Costa. Nell'ultimo periodo sale in cattedra il portiere romano che nega più volte la rete del pareggio, ovviamente la Cgr si scopre lasciando il fianco ai contropiedi della Buttefly che nel finale chiude la gara.

Sabato prossimo la Bonomi concluderà la sua stagione impegnata a Padova, visto che poi nell'ultimo turno i lomellini osserveranno il turno di riposo stabilito dal calendario.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400