CALENDARIO LUNARE DAL 18 AL 24 GIUGNO

18 Giugno 2020 - 18:20

CALENDARIO LUNARE DAL 18 AL 24 GIUGNO

 

18 GIUGNO GIOVEDI’

Luna Calante in Toro fino alle 22:59.

Cura del corpo:  quando la Luna è in Toro l’energia  si concentra sul collo, compresi denti,  bocca,  gola,  nuca e  laringe che traggono notevole miglioramento dalle terapie di qualsiasi genere.

In Luna Calante tutto ciò che aiuta a pulire e purificare l’organismo è particolarmente efficace. Puoi fare una maschera purificante per il viso mescolando un cucchiaio di  yogurt e uno di miele: lasciala agire per 15 minuti e lava poi il volto con acqua tiepida.

Nell’orto:   procedi  alla semina degli ortaggi da foglia (lattughe, cicoria, valeriana, finocchio, spinaci, bietole, indivia e scarola)  e da bulbo o radice (aglio, cipolle, patate, rapanelli e scalogno).  Pianta l’ortica che protegge da acari e afidi. Cima le erbe aromatiche come menta, erba cipollina, origano e  timo  affinché non fioriscano e producano foglie dall’elevato contenuto di oli essenziali.

Alle 23:00 la Luna entra in Gemelli.

Cura del corpo: quando la Luna è in Gemelli  l’energia  si concentra su braccia, mani, collo e spalle, che approfittano al meglio di ogni azione terapeutica.

In Luna Calante sono efficaci le cure che aiutano a depurare l’organismo. Il tarassaco (chiamato anche  dente di leone)  è un’erba che cresce spontanea  in tutti i giardini; le sue  foglie hanno proprietà diuretiche dovute alla presenza di flavonoidi e sali di potassio – foglie che  possono essere mangiate in insalata o usate per preparare una salsa  frullando 200 g di foglie, 50 g di mandorle o di noci sbucciate, 20 g di pinoli, 50 g di parmigiano, 50 g di pecorino, 1 spicchio d’aglio, la buccia grattugiata di un limone, olio d’oliva qb.

 

19 GIUGNO VENERDI’

Luna Calante in Gemelli.

Cura del corpo: per allentare la tensione di spalle e collo sono ottimi i massaggi con olio essenziale di menta che ha proprietà antinfiammatorie e analgesiche.

In giardino: riproduci per talea magnolie, agrifoglio e azalea. Combatti gli afidi con un decotto di foglie e polloni di pomodoro o di semi di peperoncino rosso.

 

20 GIUGNO SABATO

Luna Calante in Gemelli.

Cura del corpo: una pastella a base di bicarbonato di sodio e acqua può alleviare il prurito causato dalle punture delle zanzare che prendono di mira soprattutto le mani e le caviglie di chi lavora nell’orto al mattino presto o la sera. Un valido aiuto può essere offerto anche da un fetta di cipolla sfregata sul ponfo o dall’applicazione di alcune gocce di olio essenziale di lavanda, citronella, geranio, eucalipto o basilico.

Sul terrazzo: ricopri il terriccio dei vasi con uno strato di torba in modo da assicurare alle piante una frescura costante. Con la zappa rompi la crosta del terreno. Cima le dalie affinché inizino subito a ramificare.

 

21  GIUGNO DOMENICA

Luna Calante in Gemelli fino alle 08:01.

Alle 08:02 la Luna entra in Cancro.

Alle 08:43 la Luna diventa Nuova ed è poi Crescente.

Cura del corpo: quando la Luna è in Cancro l’energia del corpo si  concentra su torace, polmoni, stomaco, fegato e cistifellea che ricavano il massimo giovamento dalle cure.

L’infuso di fiori malva ha un ottimo effetto sedativo nei confronti della tosse e delle irritazioni alla gola: lascia in infusione per 3 – 5 minuti una manciata di fiori in una tazza di acqua calda, filtra, addolcisci con un cucchiaino di miele e bevi prima che si raffreddi.

Nel giorno in cui la Luna diventa Nuova mangiare riso e verdure cotte al vapore e bere in abbondanza tisane e succhi di frutta  consente di disintossicare  l’organismo.

In giardino: la Luna Nuova è ideale per la  semina dei ciclamini.

 

22 GIUGNO LUNEDI’

Luna Crescente in Cancro.

Cura del corpo: il succo estratto dalle foglie di aloe combatte in maniera efficace i sintomi del reflusso gastrico, che può essere  alleviato  anche con l’assunzione regolare di infusi di fiori di piantaggine.

Nell’orto: semina basilico, prezzemolo, zucche, zucchine, cetrioli,  piselli  e fagioli.

 

23 GIUGNO MARTEDI’

Luna Crescente in Cancro fino alle 14:32.

Alle 14:33 la Luna entra in Leone.

Quando la Luna è in Leone l’energia del corpo si concentra su cuore e circolazione, che risentono in maniera particolarmente benefica di qualsiasi terapia.

Cura del corpo: con la Luna Crescente le cure rinforzanti e ricostituenti sono particolarmente efficaci. Inserire nel proprio regime alimentare il riso rosso fermentato  aiuta a proteggere il sistema cardiovascolare: lasciando fermentare il riso normale con un lievito rosso chiamato monascus purpureus  si ottiene quello fermentato  che secondo l’antica medicina cinese ha la capacità di abbassare il colesterolo e favorire così la circolazione. Privo di glutine, è ricco di fosforo, magnesio e proteine vegetali. Ha tempi di cottura più lunghi rispetto a quello normale, arrivando ai 40 – 45 minuti. Poco adatto per i risotti, è perfetto per i piatti freddi a base di verdure, come per esempio il riso rosso con zucchine e menta (ricetta per 4 persone: 350 g di riso rosso, 2 zucchine, 30 g di pinoli, 20 g di uva sultanina, 1 cipolla, sale pepe e olio d’oliva qb, 2 rametti di menta).  Per prima cosa fai rinvenire l’uvetta in una tazza di acqua tiepida. Al riso cotto (45 min. in una pentola normale, 20 minuti dal fischio se in una pentola a pressione) aggiungi le zucchine tagliate a tocchetti e trifolate con quattro cucchiai d’olio, la cipolla tritata, i pinoli, l’uvetta, quattro foglie di menta, sale e pepe.

In giardino: la pacciamatura è un sistema efficace ed ecocompatibile  per prevenire la comparsa delle erbe infestanti, e  consiste nel sovrapporre uno strato di paglia o di segatura a uno di corteccia di conifere e  uno di foglie,  alternandoli.

 

24 GIUGNO MERCOLEDI’

Luna Crescente in Leone.

Cura del corpo: tagliare i capelli con la Luna Crescente in Leone significa favorirne l’infoltimento. La maschera ideale per i capelli secchi è a base di olio d’oliva, olio di mandorle e polpa di banana (ricca di potassio e vitamine A, E e C), e va tenuta per una decina di minuti prima di fare lo shampoo. Anche gli impacchi di olio di cocco con semi di lino (ricchi di acidi polinsaturi nutrienti ed emollienti), fatti un paio di volte la settimana, rafforzano i follicoli piliferi e ridanno benessere ai capelli sfibrati.

Nell’orto: il macerato di ortica ottiene risultati straordinari contro afidi e tignole. Si ottiene mettendo a bagno per dieci giorni 1 kg di foglie di ortica in 10 l di acqua, e va utilizzato mescolando nell’innaffiatore un l di macerato e 2 l di acqua.

 

 

 

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Alessandra De Vizzi

Alessandra De Vizzi

Sagittario ascendente Gemelli con Luna in Toro, Mercurio in Scorpione e Venere in Capricorno (in nona casa, ovviamente): il mio ritratto astrologico è chiarissimo! Per chi non ha confidenza con segni e pianeti chiarisco: sono una mamma single con orgoglio (ho pure pubblicato un libro sull’argomento, il primo di quattro centrati sulla vita al femminile), ho tradotto più di duecento libri, ho scritto e tradotto per Topolino e tutte le testate Disney, Cento Cose, Noir, Young18, Top Girl, Flair, Cartier Art Magazine, Vanity Fair, Astra e D di Repubblica. L’astrologia è per me una passione antica che condivido alla minima occasione.

A Sartirana arriva il cinema all'aperto

A Sartirana arriva il cinema all'aperto

l'iniziativa

Mercatino del riuso a Mede

Mercatino del riuso a Mede

la novità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

il sopralluogo

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

oggi a mede

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

pavia

Mede, festa in piazza per i diciottenni

Mede, festa in piazza per i diciottenni

ieri

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

natura

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

pavia

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

voghera