Inchiesta Roncalli-Ast

M5S: Cavigliani via anche dal consiglio comunale

Dopo le dimissioni da presidente della Fondazione a causa dell'avviso di garanzia

Bruno Ansani

07 Febbraio 2019 - 21:21

Silvia Baldina

La consigliera comunale del M5S Silvia Baldina

Un bel gesto, ma dovuto. E che dovrebbe essere seguito anche dalle dimissioni dal consiglio comunale. E' la posizione assunta dalla consigliera comunale del Movimento 5 Stelle, Silvia Baldina dopo la rinuncia di Carlo Cavigliani alla presidenza della Fondazione Roncalli a causa dell'avviso di garanzia ricevuto nell'ambito dell'inchiesta sulla liquidazione del consorzio Ast. "In riferimento alle dimissioni del presidente di fondazione Roncalli riteniamo che sia il minimo che potesse fare dopo gli avvisi di garanzia ricevuti. Il bel gesto (anche dovuto) dovrebbe essere anche quello di dimettersi da consigliere comunale" è la dichiarazione dell'esponente pentastellata. 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Domenica al teatro Cagnoni

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

Al teatro Cagnoni

Il Monte Calvario a Cassolnovo

Il Monte Calvario a Cassolnovo

L'evento

Gran finale con Marina Massironi e Roberto Citran

Gran finale con Marina Massironi e Roberto Citran

Al teatro Lirico di Magenta

Fraschini: presentata la nuova stagione d'opera

Fraschini: presentata la nuova stagione d'opera

Pavia

A Gambolò va in scena la Passione di Cristo

A Gambolò va in scena la Passione di Cristo

Venerdì sera

I fuochi per Leonardo

I fuochi per Leonardo

Vigevano, si aprono le celebrazioni dedicate al Genio

Lancia Delta, la festa per i 40 anni - La gallery

Lancia Delta, la festa per i 40 anni - La gallery

MOTORI

Archizero presente al FuoriSalone con Platform

Archizero presente al FuoriSalone con Platform

Opening Cocktail il 10 aprile