a milano

Orti biologici, biscotti artigianali e vestiti creativi da Pavia

Dall'8 al 10 marzo alla fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili

Annalisa Vella

13 Febbraio 2019 - 12:00

Orti biologici, biscotti artigianali e vestiti creativi da Pavia

Nel 2019 Fa' la cosa giusta!, la fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, giungerà alla sua sedicesima edizione, che si terrà dall'8 al 10 marzo a fieramilanocity, confermando l'ingresso gratuito per i visitatori sperimentato lo scorso marzo.
L'edizione 2018 si è chiusa con 91.000 presenze , in crescita del 30% rispetto all'anno precedente. Ampia anche la partecipazione e l'interesse per la prima edizione di Sfide. La scuola di tutti: 4000 in totale gli insegnanti, dirigenti scolastici, genitori e studenti che hanno preso parte al programma di incontri e laboratori proposti. 115 classi, per un totale di oltre 2500 studenti, sono stati invece coinvolti nel Progetto scuole .


Tra le novità dell’edizione 2019:
Plurale Femminile sarà uno spazio dedicato al ruolo delle donne nella società e nel mondo del lavoro, tanto cruciale quanto spesso faticoso da far riconoscere in termini di valore. Si parlerà, ad esempio, di “linguaggio di genere” e di sessismo nelle espressioni di uso quotidiano; dell’impegno di scienziate, ricercatrici ed esperte nelle materie STEM (scientifiche, tecniche, ingegneristiche e matematiche) per la diffusione del loro studio anche tra le studentesse e per l’inserimento di esperte nei dibattiti pubblici, sui media e nei panel dei convegni, spesso totalmente al maschile. Il problema dei rifiuti, nei mari e sulle spiagge, sta assumendo proporzioni preoccupanti: secondo le stime del Consiglio Generale della Pesca nel Mediterraneo (Fao) oltre sei milioni di tonnellate i materiali solidi e pericolosi di origine umana vengono scaricati ogni anno nei mari del mondo. Eppure l'Italia presenta anche casi di eccellenza per la produzione ittica e di prodotti che dalla vicinanza al mare, fiumi o laghi traggono la loro unicità; per associazioni di tutela dell'ecosistema e delle acque; per la promozione di turismo lento sui corsi d'acqua e per la valorizzazioni di prodotti ittici sostenibili. Si parlerà di questi temi all'interno de Il Porto di Fa’ la cosa giusta!: una piazza dove scienziati, velisti, geografi, pedagogisti, esploratori e giornalisti, racconteranno, con un approccio multidisciplinare e divulgativo, l'ecosistema marino, dei corsi d'acqua e delle acque interne, del loro stato di salute, delle emergenze in atto e delle buone pratiche per risolverle. Si parlerà, ad esempio, dell’impatto delle macro e microplastiche , e degli interventi messi a punto per limitarne la diffusione e per rendere possibile il recupero di quelle già disperse in mare.
Inclusione e arte culinaria saranno al centro di AltrEmenti Chef, contest di cucina che vedrà ragazze e ragazzi con disabilità intellettive cimentarsi nella realizzazione di pietanze che verranno sottoposte al giudizio di una giuria presieduta da chef professionisti e diplomatici.
L’accoglienza è un tema fondamentale per la realtà attuale. In fiera si confronteranno famiglie e associazioni che ospitano e affiancano minori stranieri non accompagnati e titolari di protezione internazionale.
Il programma di incontri, laboratori e appuntamenti si affiancherà a 32mila metri quadri di spazio espositivo, suddiviso in dieci sezioni tematiche , che ospiteranno centinaia di realtà, aziende, associazioni e le loro proposte di servizi, prodotti e tecnologie per ridurre l’impatto della nostra vita quotidiana.

Molte realtà dalla provincia di Pavia saranno protagoniste in fiera.

Da Giussago nella sezione Mangia come Parli arriva un nuovo espositore: Adotta il tuo orto bio – Youfarmer, progetto attraverso cui tutti possono avere il proprio orto a distanza appoggiandosi ad aziende agricole d’eccellenza in cui si può coltivare biologico. La procedura consiste nella registrazione, la scelta delle aziende più vicine e della dimensione dell'orto. Si può poi scegliere se raccogliere personalmente gli ortaggi, oppure riceverli a casa. Per avere così verdura fresca tutto l'anno, anche nei periodi invernali.

Da Voghera nell'Area Vegan torna il Biscottificio Dolce & Salato: azienda artigianale a conduzione famigliare, con vent’anni di esperienza nella pasticceria da forno. Unendo tradizione e innovazione si sono dedicati a prodotti perfetti per chi ha intolleranze a lattosio, glutine e lievito, e per chi sceglie una dieta vegana.

Da Zinasco nella sezione Critical Fashion torna Lavgon, laboratorio al femminile di moda etica, sartoria creativa e artigianale, che dal 2004 inventa e produce abbigliamento femminile, accessori e complementi di arredo, utilizzando fibre naturali quali lana, seta, canapa e lino. Inoltre acquistano tessuti africani dall’associazione burkinabé Watinoma sostenendo così progetti fra Italia e Africa.

Da Varzi nella sezione Territori Resistenti arriva una novità: AttivAree Oltrepò(Bio)diverso, progetto attraverso cui la Fondazione Sviluppo dell’Oltrepò Pavese, insieme ad un partenariato che conta 19 Enti del settore no profit, intende valorizzare il territorio collinare e montano pavese, investendo sulla biodiversità in senso sociale, culturale e interculturale. Si tratta dell’unico avamposto di Appennino in Lombardia, un’area che si caratterizza per essere ad altissima densità di specie di farfalle, orchidee, alberi secolari, uccelli rarissimi, fiori, vitigni antichi e cieli stellati tra i più nitidi d’Italia. AttivAree è un programma di Fondazione Cariplo, attivo dal 2016, che mira a riattivare e aumentare l’attrattività delle aree interne per gli abitanti, i nuovi residenti e i potenziali investitori, riducendone l’isolamento e favorendo buone pratiche di ritorno.


Giorni e orari di apertura:
Venerdì 8 marzo: 9 - 21
Sabato 9 marzo: 9 – 22
Domenica 10 marzo: 10 – 20
fieramilanocity, Padiglioni 3 e 4
Ingresso gratuito

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

"Vigevano Photo Friends", quarta edizione

"Vigevano Photo Friends", quarta edizione

mostra collettiva

"Bacco al Portone" con il gruppo "Zefiro Ensemble"

"Bacco al Portone" con il gruppo Zefiro Ensemble

A Vigevano

A Vigevano il "Rolling Truck Street Food Festival"

A Vigevano il "Rolling Truck Street Food Festival"

ieri l'inaugurazione

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

sabato sera

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Domenica al teatro Cagnoni

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

Al teatro Cagnoni

PaoloMorabito

Le storie di Zeno nel nuovo libro di Paolo Morabito

#Vigevano, il veterinario-scrittore lancia il crowfounding per il prossimo romanzo

Vigevano, oggi la tradizionale gara dei barcè

Vigevano, oggi la tradizionale gara dei barcè

Domenica pomeriggio

Un black and soul intramontabile in compagnia di Fausto Leali e della sua band

Un black and soul intramontabile in compagnia di Fausto Leali e della sua band

L'intervista