Degrado e inciviltà

Parona, rifiuti abbandonati: l’appello del Comune

L’ennesimo episodio solo poche ore fa: elettrodomestici lasciati ai lati del cavalca-ferrovia della stazione

Ilaria Dainesi

02 Marzo 2019 - 15:27

L’abbandono abusivo di rifiuti è, purtroppo, un fenomeno in crescita in tutto il territorio. Il Comune di Parona, dopo l’ennesimo episodio, chiede maggiore collaborazione da parte dei cittadini. «Si sta trasformando ormai in un appuntamento fisso – fanno sapere dall’amministrazione attraverso un appello sulla pagina Facebook del Comune – quello di abbandonare gli elettrodomestici ai lati del cavalca-ferrovia della nostra stazione a Parona. Come al solito, provvederemo alla loro rimozione e smaltimento. Ringraziamo tutti i cittadini che ci hanno segnalato l’abbandono, e vi invitiamo a contattarci in caso abbiate ulteriori informazioni. Il vostro aiuto è molto importante».

Per segnalare episodi sospetti è possibile inviare un messaggio sia su Facebook, sia all’indirizzo mail parona@comune.parona.pv.it, oppure contattando la polizia locale e il Comune al numero 0384-253015.

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

IL 2020 SECONDO LA NUMEROLOGIA

IL 2020 SECONDO LA NUMEROLOGIA

Previsioni per il nuovo anno

Le opere di Marco Lodola illuminano l'Ariston

Le opere di Marco Lodola illuminano l'Ariston

il festival

AntonfART: «Le passioni hanno coltivato me»

AntonfART: «Le passioni hanno coltivato me»

il laboratorio

Renato Tassiello, “Il sognatore”

Renato Tassiello, “Il sognatore”

debutto discografico

Franz Pelizza all'Expo d’arte internazionale di Innsbruck

Franz Pelizza all'Expo d’arte internazionale di Innsbruck

fino a domenica

Una villa storica... e Alessandro Manzoni

Una villa storica... e Alessandro Manzoni

storie di lomellina

Dall’Io verso la città-polis

Silvano Petrosino, professore di Filosofia della Comunicazione alla Cattolica di Milano

Dall’Io verso la città-polis

le conferenze

La grande arte? La si vede al cinema

La grande arte? La si vede al cinema

dal 14 gennaio

Dal “Reading book challenge” alle letture silenziose

Dal “Reading book challenge” alle letture silenziose

in biblioteca a gambolò