Iniziativa dei sette Lions Club lomellini

Un camper in piazza per valutare il rischio diabete

L'appuntamento sabato mattina. E nel pomeriggio un incontro in castello con le risposte degli specialisti

Claudio Bressani

01 Aprile 2019 - 15:12

Sarà dedicato alla prevenzione del diabete il service congiunto dei sette Lions Club della zona. Sabato dalle 9 alle 13 in piazza Ducale stazionerà un camper al quale ci si potrà rivolgere gratuitamente per la misurazione della glicemia e, dopo una visita generale, la valutazione del “risk score”, ovvero la probabilità di sviluppare il diabete di tipo 2 nei prossimi dieci anni. Saranno raccolte anche domande da rivolgere allo specialista diabetologo, che risponderà in un incontro pubblico sempre sabato dalle 17 alle 18 nella sala dell’affresco del castello. Il progetto è coordinato dal dottor Roberto Bellazzi, ex primario di Nefrologia e Dialisi dell'ospedale di Vigevano.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

L'omaggio di Marco Clerici a Vito Pallavicini

L'omaggio di Marco Clerici a Vito Pallavicini

in musica

"Un'estate normale": il videoclip del nuovo singolo di Nek

"Un'estate normale": il videoclip del nuovo singolo di Nek

IL NUOVO SINGOLO ESTIVO

Oltrepo pavese, le 100 meraviglie (+1)

Oltrepo pavese, le 100 meraviglie (+1)

libri

Artisti pavesi omaggiano il Sommo Poeta

Artisti pavesi omaggiano il Sommo Poeta

Vuoi far parte dell’Orchestra Giovanile Ducale?

Vuoi far parte dell’Orchestra Giovanile Ducale?

l'iniziativa

Scuole di danza e palestre: a breve la riapertura

Scuole di danza e palestre: a breve la riapertura

pavia

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

san martino siccomario

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

pavia

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

pavia