Un volto noto in Lomellina e non solo

E' di Garlasco la "madre natura” in onda domani sera su "Ciao Darwin”

Si tratta di Sara Croce, modella, quarta classificata a Miss Italia nel 2017

L'informatore Cognome

18 Aprile 2019 - 12:30

E' di Garlasco la "madre natura” in onda domani sera su "Ciao Darwin”

Sara Croce

La madre natura della puntata di “Ciao Darwin” che andrà in onda domani sera su canale 5 è italiana, è lomellina, è garlaschese. Si tratta della modella Sara Croce, un volto certamente non estraneo al mondo dello spettacolo: molto seguita su Instagram, quarta classificata a Miss Italia 2017, più volte nella prima pagina della rivista “Donna Moderna”.

“Durante la prima delle prove che ho svolto nelle vesti di madre natura quasi non ci credevo, sapevo che quello sarebbe stato uno dei momenti più importanti della mia vita ma ero troppo emozionata per rendermene davvero conto” ha affermato Sara, che poi ha continuato dicendo:”questo traguardo rappresenta per me il coronamento di anni di sacrificio e lavoro. Ho iniziato perchè volevo mantenere i miei studi senza gravare sulle spese dei miei genitori e rivendico orgogliosamente tutto il mio percorso”.  In effetti la discesa dalla scala di “Ciao Darwin” nei panni di madre natura- ci ha spiegato Sara Croce- è solo la fase finale di un processo di attenta e assidua cura del corpo che la modella garlaschese porta avanti da tanti anni:” da cinque anni a questa parte vado in palestra quattro volte a settimana, cerco sempre di mantenere una dieta sana ed equilibrata e curo in maniera costante e pedissequa la mia estetica.”
Ma dietro al modello di perfezione canonica, come spesso accade, si nasconde la semplicità di una ragazza che ha dato tanto per raggiungere la cima:”sino a qualche anno fa ero molto insicura del mio corpo, ma nonostante ciò non mi sono lasciata abbattere. Le mie insicurezze mi sono state di stimolo per lavorare ancora di più e ancora meglio”. Sport e dedizione sono credenziali imprescindibili per diventare icone della moda e dello spettacolo e Sara non ha dubbi:” continuerò a lavorare affinché possa levarmi altre soddisfazioni. Progetti futuri? Amo la moda ma la televisione mi ha sempre affascinata, cercherò di proseguire in questo soddisfacente cammino”.
Dal sogno alla realtà, dunque. O, come si suole dire in questi casi, dalla cameretta al camerino. La protagonista è una giovane ragazza che si è fatta le ossa da sola, contro le aspettative, contro le insicurezze. Si chiama Sara Croce, ha 20 anni e ha da poco raggiunto uno dei traguardi più importanti e significativi della sua vita.

Riccardo Invernizzi

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

L'omaggio di Marco Clerici a Vito Pallavicini

L'omaggio di Marco Clerici a Vito Pallavicini

in musica

"Un'estate normale": il videoclip del nuovo singolo di Nek

"Un'estate normale": il videoclip del nuovo singolo di Nek

IL NUOVO SINGOLO ESTIVO

Oltrepo pavese, le 100 meraviglie (+1)

Oltrepo pavese, le 100 meraviglie (+1)

libri

Artisti pavesi omaggiano il Sommo Poeta

Artisti pavesi omaggiano il Sommo Poeta

Vuoi far parte dell’Orchestra Giovanile Ducale?

Vuoi far parte dell’Orchestra Giovanile Ducale?

l'iniziativa

Scuole di danza e palestre: a breve la riapertura

Scuole di danza e palestre: a breve la riapertura

pavia

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

san martino siccomario

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

pavia

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

pavia