politica

Bufera a San Giorgio: presunti abusi edilizi e pratiche sparite dal Comune

L'opposizione presenta una segnalazione ai carabinieri

Ilaria Dainesi

19 Aprile 2019 - 17:56

Bufera a San Giorgio: presunti abusi edilizi e pratiche sparite dal Comune

Il municipio di San Giorgio Lomellina

Il consigliere di minoranza Massimo Zorzoli si è rivolto anche alla polizia locale e all'ufficio tecnico comunale

Due pratiche edilizie, che non risulterebbero più rintracciabili dall'ufficio tecnico comunale, e presunte irregolarità durante la ristrutturazione della casa dell'ex vicesindaco di San Giorgio, Laura Zerbinati. È quanto ha segnalato il consigliere di minoranza Massimo Zorzoli ai carabinieri, alla polizia locale, e all'ufficio tecnico, chiedendo un approfondimento. «Se venissero riscontrate ipotesi di reato – scrive il consigliere Zorzoli nella segnalazione protocollata il 15 aprile – chiedo la trasmissione d'ufficio alle autorità competenti e di essere informato dei riscontri». Non solo, Zorzoli chiede verifiche anche sui lavori di ristrutturazione all'abitazione del consigliere di maggioranza Renzo Olivari. La risposta dall'ufficio tecnico e della polizia locale è stata tempestiva. Nel documento, datato sempre 15 aprile, si risponde che è stato avviato un procedimento amministrativo per verificare eventuali abusi durante i due lavori di ristrutturazione, mentre in riferimento alla non rintracciabilità di due pratiche edilizie negli archivi comunali «si comunica di aver già segnalato l'episodio al sindaco con nota del 9/04/2019, il quale si adopererà per segnalare il fatto alle autorità competenti». Sulle «presunte irregolarità nella ristrutturazione della casa in cui risiede la signora Laura Zerbinati, si segnala che è già stata notiziata la Procura della Repubblica (...)» è la risposta degli uffici.
Il 17 aprile il consigliere Zorzoli ha presentato anche un'interpellanza per chiedere all'assessore Giovanni Bellomo un chiarimento in merito a un suo presunto ruolo di coordinatore del gruppo di protezione civile e per sapere se esista o meno un'indagine delle Procura sull'accettazione di un contributo economico.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

pavia

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

pavia

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Il video

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Pavia

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Zona gialla

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Pavia

Covid, neo laureata subito in campo

Covid, neo laureata subito in campo

Pavia

Il grido di dolore del settore alberghiero

Giovanni Merlino, presidente di Federalberghi Pavia

Il grido di dolore del settore alberghiero

Pavia

La corretta alimentazione durante il periodo del Covid

La corretta alimentazione durante il periodo del Covid

e-book