vigevano

Eternit vicino a scuola, Sala va in Procura

Nonostante l’ordinanza del 2016, il proprietario non ha ancora rimosso il tetto

Ilaria Dainesi

13 Giugno 2019 - 17:30

Eternit vicino a scuola, Sala va in Procura

Il tetto all’interno di un palazzo di via Cesarea, a Vigevano

Il sindaco prende posizione: «C’è un vuoto legislativo, mancano gli strumenti»

Una residente scopre che il tetto di un palazzo confinante è realizzato con una copertura in cemento amianto, e ne chiede la rimozione attraverso un esposto presentato in Comune l’8 marzo del 2016. Da allora, non sono passati mesi ma anni e la copertura di quel palazzo in via Cesarea è ancora al suo posto. Il Comune, che aveva emesso un’ordinanza di rimozione rimasta inottemperata, ha le mani legate. Il tutto avviene nel centro storico di Vigevano, a due passi da Piazza Ducale e, soprattutto, a pochi metri in linea d’aria da una scuola, l’istituto San Giuseppe. Ora il sindaco Andrea Sala ha annunciato che si rivolgerà alla Procura.

L'articolo completo sul numero de L'Informatore Vigevanese in edicola

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

sabato sera

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Domenica al teatro Cagnoni

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

Al teatro Cagnoni

La luna e i falò riflessi ai Tre Laghi

La luna e i falò riflessi ai Tre Laghi

A Gravellona

Numeri da record per la festa di Sant'Antonio

Numeri da record per la festa di Sant'Antonio

al Gifra

San Getulio, premiato l’ex sindaco Francesco Marinone

San Getulio, premiato l’ex sindaco Francesco Marinone

gambolò

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

sabato sera

Premio "Lelio Luttazzi" alla mortarese Caterina Comeglio

Caterina Comeglio

Premio "Lelio Luttazzi" alla mortarese Caterina Comeglio

il riconoscimento

L'intervista di Simona Ravasi

Festa dell’aria nel nome di Leonardo

la manifestazione