Prevenire la violenza: domenica a San Dionigi la parola agli esperti

“Voci dal silenzio”: domenica 24 novembre alle 15,30 l’incontro organizzato da Con Tatto Donna

Annalisa Vella

21 Novembre 2019 - 18:01

Prevenire la violenza: domenica a San Dionigi la parola agli esperti

«Combattere e prevenire la violenza di genere è una sfida complessa: accanto alle vittime cresce il coinvolgimento degli uomini, in primis quelli maltrattanti, nel contrastare questo fenomeno che quasi quotidianamente ormai è presente nel nostro Paese», questo l’incipit dell’incontro intitolato “Voci dal silenzio”, in programma domenica 24 novembre alle ore 15,30 all’auditorium San Dionigi di Vigevano all’interno di un dibattito promosso dall’associazione “Con Tatto Donna O.D.V.” Gli organizzatori - l’avv. Luca Vandone e la psicoterapeuta Chiara Crivelli - presenteranno il lavoro svolto in questo ambito dagli alunni del Liceo Omodeo di Mortara, sul “Malamore e le loro riflessioni” sulla posizione delle donne all’interno di una coppia e nella società.

Ulteriori suggestioni arriveranno dalle coreografie create appositamente da Marcella Previde Massara, per i ballerini di Marcy, dall’interpretazione degli attori de Il Grillo (Federica Calisto, Cristina Gibelli, Luisa Stabile, Alessandro Ramponi) in “Storie di oggi” e dalle canzoni di Lucia Russo accompagnata dal maestro Alex Di Maio. A seguire gli interventi della dott.ssa Roberta Manfredini - psicoterapeuta, criminologa e sessuologa clinica - che in “Non chiamatelo Amore” affronterà l’argomento del perché gli uomini maltrattanti si sentono autorizzati ad esercitare violenza verbale, fisica, psicologica ed economica nei confronti delle donne che sostengono di amare. L’intervento prenderà in analisi l’amore nei suoi molteplici aspetti analizzando perché molte donne non siano in grado di respingere la violenza quando la riconoscono e cosa le induca a sopportare un crescendo di situazioni di violenza di genere, caricate di sensi di colpa irreali. La chiave di lettura sta nella forza dimostrata da alcune donne uscite da queste dinamiche perverse. Il secondo intervento sarà a cura del dott. Luca Bollati, psicologo e giudice onorario; di Andrea Scotti, psicologo, e del dott. Alberto Portalupi, pedagogista, nell’intervento intitolato “Presa in carico e trattamento degli autori di reati sessuali”: verranno portate all’attenzione le attività di rieducazionedegli autori di violenza, uomini con fragilità funzionali e culturali la cui pena detentiva si dimostra inefficace se non affiancata da un percorso di rieducazione. Questo lavoro ha portato anche sul territorio pavese alla realizzazione di una unità di trattamento intermedio dove uomini violenti accettano volontariamente di intraprendere un percorso di consapevolezza.
Al termine, come di consueto, il lancio di palloncini luminosi a ricordare le vittime: un momento sentito ed emozionante.
Ricordiamo che “Con Tatto Donna”, l’associazione di volontariato con sede in viale Manzoni 36 a Vigevano, offre il supporto di specialisti e organizza tanti momenti di incontro tra donne, volti a creare occasioni di conoscenza per contrastare l’isolamento che favorisce la violenza e per dare un concreto aiuto a tutte quelle donne che vogliono uscire da un ambiente violento e riportare i loro figli a vivere in un ambiente familiare “normale”.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

A Sartirana arriva il cinema all'aperto

A Sartirana arriva il cinema all'aperto

l'iniziativa

Mercatino del riuso a Mede

Mercatino del riuso a Mede

la novità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

il sopralluogo

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

oggi a mede

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

pavia

Mede, festa in piazza per i diciottenni

Mede, festa in piazza per i diciottenni

ieri

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

natura

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

pavia

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

voghera