giorno della memoria

A Vigevano e Gambolò la posa di tre pietre d'inciampo

Questa mattina a cura di Anpi e Aned

Annalisa Vella

27 Gennaio 2020 - 16:21

Cinque nuove pietre d’inciampo per ricordare i deportati lomellini. Dopo il primo appuntamento, venerdì 24 gennaio a Mede, in memoria di Carlo Nipoti - nato a Mede il 30 dicembre del 1908, assassinato nel campo di concentramento di Mittelbau-Dora nel febbraio 1944 - questa mattina, lunedì 27 gennaio, in piazza Martiri della Liberazione a Vigevano, sono state collocate due pietre d’inciampo dedicate a Santino Bonafin ed Ermes Testori. Bonafin, nato il 1 luglio 1927 a Lendinara (Rovigo), lavorò a Vigevano come garzone da un panettiere e venne arrestato nel settembre del 1944, durante un rastrellamento nei boschi del Ticino. Deportato a Mauthausen, morì nel sottocampo di Ansfelden, in Austria, il 24 maggio 1945. Testori nacque a Vigevano il 29 agosto 1924; operaio calzaturiero, fu arrestato per diserzione il 18 febbraio 1944 e portato in carcere a San Vittore. Da qui, venne deportato al campo di Flossenbürg; morì il 21 marzo 1945 nel sottocampo di Zwickau. E' poi stata la volta di Gambolò dove, nella piazza del Municipio, è stata posata una pietra d'inciampo in ricordo di Paolo Cotta Ramusino, arrestato nel 1944 e deportato nel campo di concentramento di Buchenwald.

Domani, 28 gennaio, sarà la volta di Mortara dove, alle 15,30 in piazza Marconi, si terrà la cerimonia in ricordo di Cesare Capettini, deportato a Mauthausen.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Furgone in fiamme al casello dell'autostrada: l'intervento dei vigili del fuoco

Furgone in fiamme al casello dell'autostrada: l'intervento dei vigili del fuoco

Le immagini

Le poesie di Rodari sulle panchine decorate da Ale Puro

Le poesie di Rodari sulle panchine decorate da Ale Puro

a mede

Rassegna stampa Informatore Vigevanese

Rassegna stampa Informatore Vigevanese

edizione 26 novembre

Rassegna stampa Informatore Vigevanese

Rassegna stampa Informatore Vigevanese

edizione 19 novembre

La consegna dei vestitini

La consegna dei vestitini

Vestitini per i bimbi prematuri

#Vigevano, ieri la consegna al reparto di pediatria dell'ospedale da parte dell'associazione Mani di Mamma

«Per Bilancio 2021 Ue chieda risarcimento a Cina e tagli sprechi»

«Per Bilancio 2021 Ue chieda risarcimento a Cina e tagli sprechi»

Il commento dell'europarlamentare Angelo Ciocca durante la sessione plenaria del Parlamento Europeo

Furgone in fiamme al casello dell'autostrada: l'intervento dei vigili del fuoco

Furgone in fiamme al casello dell'autostrada: l'intervento dei vigili del fuoco

Le immagini

"Gli Indifferenti", il trailer

"Gli Indifferenti", il trailer

DAL 24 NOVEMBRE ON DEMAND

Rassegna stampa Informatore Vigevanese

Rassegna stampa Informatore Vigevanese

edizione 12 novembre