La conferenza stampa dell'assessore regionale al welfare Giulio Gallera

Coronavirus: dimessi primi contagiati della zona rossa

Mario Pacali

02 Marzo 2020 - 17:55

Coronavirus: dimessi primi contagiati della zona rossa

Sono 139 le persone dimesse dagli ospedali dopo il contagio da Coronavirus. «E tra queste anche due, ricoverate al Sacco di Milano, provenienti dalla zona rossa. E questa è un'ottima notizia». Lo ha riferito poco fa l'assessore regionale al welfare Giulio Gallera

I casi di pazienti contagiati da Coronavirus in Lombardia sono 1.254. «Oltre la metà ha superato i 65 anni», ha detto l'assessore Gallera. I ricoverati negli ospedali lombardi sono 478. Di questi 172 sono in terapia intensiva, «anche in questo caso la stragrande maggioranza supera i 65 anni», ha sottolineato sempre l'assessore. 472 gli asintomatici. Per quanto concerne i decessi ne sono stati accertati 38, «tutte persone che presentavano gravi patologia pregresse». I dimessi dagli ospedali, come detto all'inizio, sono 139.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Scuole di danza e palestre: a breve la riapertura

Scuole di danza e palestre: a breve la riapertura

pavia

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

san martino siccomario

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

pavia

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

pavia

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Il video

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Pavia

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Zona gialla

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Pavia

Covid, neo laureata subito in campo

Covid, neo laureata subito in campo

Pavia