il ricordo

Pavia, 31 anni fa il crollo della Torre Civica

Oggi nessuna celebrazione solenne, ma il sindaco Fabrizio Fracassi ha ricordato le vittime

Annalisa Vella

17 Marzo 2020 - 19:39

Era il 17 marzo del 1989 quando alle 8.55 la Torre Civica di Pavia crollò improvvisamente su se stessa, sgretolando 8.000 metri cubi di mattoni, sabbia e granito. Quattro persone rimasero sotto le macerie: Pia Casella Comaschi, 52 anni, Giulio Fontana, 76 anni, Adriana Uggetti, 18 anni, e Barbara Cassani, 17 anni. Altre quindici rimasero ferite in un crollo che non ha mai avuto spiegazione. Oggi, per ovvie ragioni, non si è svolta alcuna celebrazione solenne, ma il Sindaco di Pavia Fabrizio Fracassi ha voluto comunque commemorare quelle vite spezzate.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

L'avvio della Fase 2 a Pavia

L'avvio della Fase 2 a Pavia

Remondò, pensionato muore dopo essersi dato fuoco

Remondò, pensionato muore dopo essersi dato fuoco

Il video

Tre video per ricordare i 75 anni della Liberazione

Tre video per ricordare i 75 anni della Liberazione

festa della liberazione

Distribuzione mascherine gratuite a Pavia

Distribuzione mascherine gratuite a Pavia

Con "Foglie al gelo" la SMG band sostiene la raccolta fondi per l'ospedale

Con "Foglie al gelo" la SMG band sostiene la raccolta fondi per l'ospedale

l'iniziativa

Pavia, la S. Messa dalla Cattedrale e la benedizione da Piazza Vittoria

Pavia, la S. Messa dalla Cattedrale e la benedizione da Piazza Vittoria

oggi domenica 29 marzo

Coronavirus: quali effetti sul commercio?

Coronavirus: quali effetti sul commercio?

ascom pavia

Pavia-Hildesheim, 20 anni di gemellaggio

Pavia-Hildesheim, 20 anni di gemellaggio

pavia

Davide Ferro: "Un messaggio di positività"

Davide Ferro: "Un messaggio di positività"

L'intervista video