magenta

Magenta, barriere protettive alle farmacie comunali

L'assessore Luca Aloi: "Ulteriore sicurezza per chi sta in prima linea"

Annalisa Vella

20 Marzo 2020 - 16:27

Magenta, barriere protettive alle farmacie comunali

Immagine: www.inventivashop.com

Con il continuo aumento del numero dei pazienti positivi Covid-19 a Magenta (23 a giovedì) e la continua penuria di mascherine, anche le regole di frequentazione delle farmacie comunali sono cambiate e sono state installate barriere in pexiglass per i farmacisti delle Comunali Pontevecchio e Nord. "Già da lunedì 24 febbraio le regole per la fruizione delle Farmacie Comunali Pontevecchio e Nord sono cambiate, mascherine per i farmacisti ed entrata contingentata – spiega Luca Aloi, sssessore alle Farmacie, ringraziando - "i professionisti di farmacia e tutta la squadra che da subito ha risposto affrontando questa emergenza".
I farmacisti, al pari di tutto il personale sanitario e degli apparati di sicurezza, sono in prima linea nel fronteggiare l'epidemia di Covid-19. "Purtroppo con la penuria di mascherine e la scarsa disciplina di molti avventori abbiamo dovuto ingegnarci, ecco così che da oggi i farmacisti avranno uno strumento di protezione in più, un pannello in plexiglass per scongiurare l'effetto droplet e distanziare il paziente dal professionista. Misura che potrebbe sembrare di distacco dalle persone ma che si rende necessaria per tutelare al meglio la salute e la funzione di uno dei principali presidi del territorio", ha aggiunto Aloi.
I farmacisti da lunedì sono impegnati anche nella spedizione delle ricette a domicilio, grazie all'aiuto dei volontari, per tutti coloro i quali risultino essere soli a casa e maggiori di 65 anni. "Un servizio che come Amministrazione Comunale abbiamo messo in campo in maniera emergenziale a tutela dei più fragili ma che potrebbe essere un buon modello per il futuro pensando di coinvolgere anche le altre farmacie territoriali – ha proseguito l'assessore prima di concludere – Ricordo che per tutti gli altri cittadini rimane attivo il servizio di prenotazione prodotti via applicazione Whatsapp, in modo da ridurre al minimo le code e gli assembramenti".

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Scuole di danza e palestre: a breve la riapertura

Scuole di danza e palestre: a breve la riapertura

pavia

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

san martino siccomario

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

pavia

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

pavia

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Il video

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Pavia

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Zona gialla

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Pavia

Covid, neo laureata subito in campo

Covid, neo laureata subito in campo

Pavia