Ha diretto per 20 anni la Medicina nucleare, fino al 2010

Morto il professor Inglese, già primario a Novara

Lo specialista, di Mortara, era ricoverato all'ospedale Maggiore

Claudio Bressani

22 Marzo 2020 - 15:59

Morto il professor Inglese, già primario a Novara

Si è spento ieri all’ospedale Maggiore di Novara, dove era ricoverato dopo aver contratto il coronavirus, il professor Eugenio Inglese, 75 anni, di Mortara, che proprio a Novara è stato per vent’anni primario di Medicina nucleare, dal 1990 al 2010, quando andò in pensione. Era stato anche professore associato di Diagnostica per immagini all’università del Piemonte orientale.
Laureatosi a Pavia, veniva da una famiglia di medici: il fratello, Luigi, primario di Emodinamica a San Donato, e la sorella, Annalisa, medico di base a Mortara. Considerato uno dei padri della cardiologia nucleare in Italia, si era formato professionalmente all’ospedale Niguarda di Milano, dove lavorò per dieci anni, dal 1980 al 1990, prima di essere chiamato a Novara a guidare la Medicina nucleare. Aveva due figli, il minore dei quali, Carlo, perse la vita a soli 24 anni, nel 2008, in un tragico incidente stradale a Parona in cui morirono anche due automobilisti.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Pavia: ristoratore obbligato a rimuovere i tavoli per un errore nel permesso

Pavia: ristoratore obbligato a rimuovere i tavoli per un errore nel permesso

Cantiere abbandonato pieno di ambrosia

Cantiere abbandonato pieno di ambrosia

Boom di vendite nel mondo delle due ruote ecologiche

Boom di vendite nel mondo delle due ruote ecologiche

Vigevano

Mede: cassonetti pieni e rifiuti abbandonati in strada

Video di Alex Morandi

Mede: cassonetti pieni e rifiuti abbandonati in strada

Il video

Vigevano, gli interventi dei militari volontari dell'Acismom in supporto alla polizia locale

Vigevano, gli interventi dei militari volontari dell'Acismom in supporto alla polizia locale

il bilancio

Rassegna stampa Informatore Vigevanese

Rassegna stampa Informatore Vigevanese

EDIZIONE 4 GIUGNO

Il microfono resta acceso... il traduttore insulta in diretta l'europarlamentare Angelo Ciocca

Il microfono resta acceso... il traduttore insulta in diretta l'europarlamentare Angelo Ciocca

E' accaduto oggi durante una video-conferenza

Pavia-Hildesheim, 20 anni di gemellaggio

Pavia-Hildesheim, 20 anni di gemellaggio

pavia

Davide Ferro: "Un messaggio di positività"

Davide Ferro: "Un messaggio di positività"

L'intervista video