Si è spento ieri a 90 anni

L'addio ad Alberto Arbasino

Intellettuale coltissimo, coniò l'espressione della "casalinga di Voghera".

Davide Maniaci

23 Marzo 2020 - 13:52

L'addio ad Alberto Arbasino

Alberto Arbasino

«Il male di vivere lo incontravo a Voghera, ma non lo salutavo». Diceva così Alberto Arbasino, intellettuale brillantissimo dalla cultura sterminata. Lui ha coniato l'appellativo, diventato celeberrimo, della casalinga di Voghera, usato e abusato come esempio della "persona semplice, poco dotta ma pratica". Arbasino si è spento ieri, il 22 marzo all'età di 90 anni. Era malato da tempo. La sua florida produzione, con una penna estrosa e innovativa, ha spaziato tra romanzi, saggistica, poesia, racconto, teatro e critica letteraria. È stato uno dei più lucidi ad analizzare i costumi e le abitudini che cambiavano, con uno stile assolutamente anticonformista. La sua opera è il ritratto disilluso di cinquant'anni di società italiana.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Caratteri di Donna: il 18 e 19 settembre la premiazione del concorso

Caratteri di Donna: il 18 e 19 settembre la premiazione del concorso

pavia

Una targa per commemorare le vittime del Covid

Una targa per commemorare le vittime del Covid

pavia

Ripartenza scuole tra organizzazione pratica e buone prassi

Ripartenza scuole tra organizzazione pratica e buone prassi

pavia

Le foto dell'Archivio Trentani sotto il Ponte Coperto

Le foto dell'Archivio Trentani sotto il Ponte Coperto

pavia

L'omaggio di Marco Clerici a Vito Pallavicini

L'omaggio di Marco Clerici a Vito Pallavicini

in musica

"Un'estate normale": il videoclip del nuovo singolo di Nek

"Un'estate normale": il videoclip del nuovo singolo di Nek

IL NUOVO SINGOLO ESTIVO

Oltrepo pavese, le 100 meraviglie (+1)

Oltrepo pavese, le 100 meraviglie (+1)

libri

Artisti pavesi omaggiano il Sommo Poeta

Artisti pavesi omaggiano il Sommo Poeta

Vuoi far parte dell’Orchestra Giovanile Ducale?

Vuoi far parte dell’Orchestra Giovanile Ducale?

l'iniziativa