abbiategrasso

Coronavirus, il punto della situazione dal sindaco Cesare Nai

E il report delle attività di controllo effettuate dalla Polizia Locale di Abbiategrasso

Annalisa Vella

05 Aprile 2020 - 11:45

Coronavirus, il punto della situazione dal sindaco Cesare Nai

L'aggiornamento del Sindaco Cesare Nai, sulla situazione dell'epidemia da COVID-19 ad Abbiategrasso

"Cari abbiatensi,

i nuovi dati del contagio che vi comunicherò puntualmente come sempre fatto, necessitano di una spiegazione, che cercherò di dare, affinché li si possa COMPRENDERE E INTERPRETARE CORRETTAMENTE anche alla luce di alcune nuove indicazioni ai medici di base da parte di ATS.

Infatti, dopo una continua progressione del numero dei casi registrati nelle ultime settimane, che sembrava quasi inarrestabile, giovedì avevamo potuto sperare in un rallentamento del contagio e, per la prima volta, non erano stati segnalati nuovi casi di nostri cittadini affetti da Coronavirus (questo anche in linea con la tendenza regionale e nazionale). Una bella notizia, che comunque non ci avrebbe assolutamente consentito di abbassare la guardia.

Già venerdì, tuttavia, abbiamo dovuto prendere atto di 12 nuovi casi di contagio (erroneamente nel comunicato video avevo detto 10) ai quali ieri (sabato) se ne sono aggiunti altri 7, portando a 113 complessivamente le persone positive al virus in Abbiategrasso dall'inizio dell'emergenza.

Naturalmente, come spesso ribadito, i dati possono essere compresi nel loro significato solo considerandoli nel medio periodo piuttosto che di giorno in giorno. Ma, oltre a questo, si aggiunge ora un altro elemento importante che può in qualche modo spiegare e giustificare determinate dinamiche: DA QUALCHE GIORNO, INFATTI, I MEDICI DI FAMIGLIA STANNO INTENSIFICANDO LE SEGNALAZIONI AD ATS DI PERSONE CON POCHI SINTOMI (presumibilmente affetti da Coronavirus) che poi vengono sottoposte a tampone evidenziandone, in seguito, l'eventuale positività. Questa attività nel momento di massima emergenza era sicuramente più limitata dovendosi tutti rivolgere con priorità ai casi più gravi ed evidenti.
Ecco perché (ampliando la platea dei controlli) anche nei prossimi giorni POTREMMO REGISTRARE NUMEROSI NUOVI CASI, in apparente controtendenza rispetto a un parziale contenimento dell'epidemia cosi come descritto in questi giorni dalle autorità sanitarie. I medici, con i quali sono quotidianamente in contatto, mi riferiscono inoltre che la maggior parte delle segnalazioni è avvenuta qualche giorno fa (anche se gli esiti emergono solo adesso) e attualmente i casi da segnalare sembrerebbero fortunatamente diminuire.

Riassumendo, sono 113 complessivamente i nostri concittadini affetti da Coronavirus dall'inizio di questa emergenza sanitaria. Diciotto persone sono purtroppo decedute. Altre 24 sono state dimesse dagli ospedali e si avviano verso la piena guarigione.

Cari cittadini,

nel ringraziare di cuore tutti voi, che da tanti giorni vi state comportando in maniera veramente ammirevole ed esemplare nell'affrontare così tanti sacrifici e limitazioni, vorrei anche esprimere una forte raccomandazione: NON ABBASSIAMO LA GUARDIA! So che è difficile e impegnativo, ma proprio su questa strada dobbiamo assolutamente PERSEVERARE e proseguire se vogliamo sconfiggere il virus al più presto. NON USCIAMO DI CASA SE NON PER URGENZE REALI!

Infine ricordo a tutti i numeri di telefono 02 94692290 e 02 94692250 del Comune di Abbiategrasso attivi da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle 13.00 per i servizi di:

- Consegna pasti al domicilio
- Consegna farmaci
- Segretariato sociale telefonico
- Servizio di assistenza domiciliare".

Riceviamo e pubblichiamao anche la comunicazione ricevuta da Alberto Bernacchi, assessore alla Sicurezza Urbana e Protezione Civile: "A seguito dell’emergenza coronavirus, sono state emanate una serie di misure restrittive, dirette a limitare il più possibile situazioni di affollamento, principale causa della trasmissione di contagio. Come promesso l'attività di controllo prosegue senza sosta per scoraggiare i comportamenti individuali in contrasto con le prescrizioni per il contenimento dell'epidemia COVID19. C’è ancora troppa gente in giro, soprattutto anziani, confido che la diffusione del numero dei controlli, ma soprattutto dei sanzionati, convinca i più indisciplinati ad aver maggior rispetto per sé e per gli altri. Ricordo inoltre, per fugare ogni possibile fraintendimento, che sino al 13 di aprile, salvo possibili proroghe, sono vietati il passeggio e lo sport all’aperto, che può essere svolto solo nelle immediate vicinanze della propria abitazione e in modo solitario, mentre per quanto riguarda il passeggio degli animali da compagnia è prevista una distanza massima non superiore ai duecento metri dalla stessa"

Di seguito il report delle attività di controllo effettuate dalla Polizia Locale di Abbiategrasso, nel periodo 25 marzo–3 aprile:

n. 99 interventi di controllo che riguardano: attività, commerciali/produttive, controllo persone, controllo veicoli, controllo parchi e luoghi di aggregazione in genere (compreso il servizio di Domenica);
n. 77 persone controllate;
n. 19 sanzioni per mancato rispetto delle misure di contenimento (di cui due accertate prima della depenalizzazione ma già convertite in sanzioni amministrative come da disposizione della Procura della Repubblica di Pavia, così anche le 13 precedentemente accertate come violazione penale ora depenalizzata);
n. 17 esercizi commerciali controllati;
n. 1 sanzione a titolare di esercizio commerciale per mancato rispetto delle misure di contenimento.

Inoltre, a seguito del controllo dei suddetti 77 soggetti:

n. 1 soggetto è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per resistenza a pubblico ufficiale;
n. 1 soggetto minorenne è stato deferito alla Prefettura per uso di sostanze stupefacenti;
2 soggetti, una volta identificati compiutamente, sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria in quanto irregolari sul territorio italiano–clandestini.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

"Un'estate normale": il videoclip del nuovo singolo di Nek

"Un'estate normale": il videoclip del nuovo singolo di Nek

IL NUOVO SINGOLO ESTIVO

Vuoi far parte dell’Orchestra Giovanile Ducale?

Vuoi far parte dell’Orchestra Giovanile Ducale?

l'iniziativa

Scuole di danza e palestre: a breve la riapertura

Scuole di danza e palestre: a breve la riapertura

pavia

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

san martino siccomario

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

pavia

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

pavia

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Il video

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Pavia

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Zona gialla