Le indicazioni sulla ripresa

Coronavirus, il commissario Arcuri: «Per ripartire necessario garantire salute e sicurezza ai cittadini»

Umberto Zanichelli

18 Aprile 2020 - 13:31

Coronavirus, il commissario Arcuri:  «Per ripartire necessario garantire salute e sicurezza dei cittadini»

In Lombardia in due mesi il Coronavirus ha fatto cinque volte le vittime registrate in cinque anni di guerra. 

“E’ sbagliato far passare il messaggio di un conflitto tra salute e ripresa economica”. Lo ha detto questa mattina il commissario straordinario per l’emergenza Coronavirus, Domenico Arcuri, che ha voluto indicare le strategie per il ritorno alla normalità. «E’ necessario muoversi con prudenza in questi mesi – ha detto – senza salute la ripresa di fatto durerebbe pochissimo; i due aspetti devono essere tenuti insieme. Bisogna ripartire garantendo salute e sicurezza al numero più alto possibile di cittadini». Nel segnalare la disponibilità delle mascherine («le regioni nei loro magazzini ne hanno oltre 39 milioni») ha aggiunto che «lavoriamo per arrivare a fissare un prezzo massimo per la vendita». Sulla app per il tracciamento dei contatti ha sottolineato di aspettarsi una adesione di almeno il 70% della popolazione, mentre la gara per l’aggiudicazione dei test sierologici sarà completata entro il 29 aprile. Poi il terribile riscontro della devastazione provocata dal Coronavirus in Lombardia. «In due mesi – ha detto – sono morte 11.851 persone, cinque volte di più delle vittime registrate nella regione nei cinque anni della Seconda Guerra Mondiale».

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Kristina

    21 Aprile 2020 - 11:02

    Salve, ma il commissario sa che era la guerra più sanguinosa di sempre e i suoi calcoli - 11.851 :5= 2370 persone morte in Lombardia suonano almeno strano? I suoi paragoni con la guerra mondiale del secolo scorso e di cattivo gusto, e servono solo a creare il panico per fare crescere la personale importanza politica. E una vergogna !

    Report

    Rispondi

Scuole di danza e palestre: a breve la riapertura

Scuole di danza e palestre: a breve la riapertura

pavia

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

san martino siccomario

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

pavia

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

pavia

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Il video

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Pavia

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Zona gialla

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Pavia

Covid, neo laureata subito in campo

Covid, neo laureata subito in campo

Pavia