Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

#Vigevano, oggi la donazione degli strumenti ad Ats Pavia

Il monitoraggio polmonare... senza recarsi in ospedale

La donazione arriva dai club Lions della zona.

Davide Maniaci

Email:

dade.x@hotmail.it

24 Aprile 2020 - 22:24

Il monitoraggio polmonare a domicilio

La donazione in piazza Ducale

La diagnosi e il monitoraggio delle complicanze polmonari effettuate senza doversi recare in ospedale. Queste analisi all'avanguardia ora sono realtà grazie alle donazioni dei club Lions di Vigevano e Lomellina. Oggi, venerdì, hanno consegnato ad Ats Pavia due ecografi palmari Wireless Cerbero cardio+Convex+Linear ColorDoppler. Gli strumenti, dal costo totale di 10 mila euro, verranno assegnati in dotazione alle due unità speciali di continuità assistenziale dedicate al territorio. È la prima volta in Lombardia. Faranno comodo soprattutto alle case di riposo. «Gli strumenti saranno operativi da lunedì - spiegano i club di Vigevano, Garlasco e Mortara insieme ai Leo Club - e si tratta due ecografi palmari (appena ordinati) che consentono, con buona precisione, in modo rapido, semplice ed economico, la diagnosi e il monitoraggio delle complicanze polmonari. In questo modo sarà possibile la riduzione del carico di lavoro delle strutture ospedaliere, ormai da settimane in grave difficoltà. Sono le stesse unità che provvedono, su richiesta del medico di medicina generale, di visitare e seguire, al proprio domicilio, i pazienti positivi o sospetti al Coronavirus, anche dopo la dimissione ospedaliera. Per questo progetto la spesa si aggira intorno ai 10 mila euro. Abbiamo inoltre messo a disposizione di Mmg e ospedale un finanziamento di 4000 euro per lo studio sierologico epidemiologico della risposta anticorpali al virus.».

Nella foto la donazione di venerdì pomeriggio in piazza Ducale a Vigevano.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400