Ieri sera nel capoluogo l'accensione simbolica delle luci dei pubblici esercizi

Pavia, il grido di dolore dei commercianti

Mario Pacali

29 Aprile 2020 - 15:15

Il grido di dolore dei commercianti pavesi si è fatto sentire ieri sera attraverso l'accensione simbolica delle luci dei pubblici esercizi, un'iniziativa nazionale del movimento Risorgiamo Italia. L'economia è in pericolo, gli aiuti non sono sufficienti a coprire le spese considerate le ingenti perdite dovute alla chiusura. C'è paura e perplessità rispetto alla ripresa, i commercianti chiedono un aiuto concreto da parte delle istituzioni. Chiude il servizio Mauro Loguercio, presidente provinciale dei pubblici esercizi di Ascom Pavia che lancia un monito severo al Governo Conte.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

L'avvio della Fase 2 a Pavia

L'avvio della Fase 2 a Pavia

Remondò, pensionato muore dopo essersi dato fuoco

Remondò, pensionato muore dopo essersi dato fuoco

Il video

Tre video per ricordare i 75 anni della Liberazione

Tre video per ricordare i 75 anni della Liberazione

festa della liberazione

Distribuzione mascherine gratuite a Pavia

Distribuzione mascherine gratuite a Pavia

Con "Foglie al gelo" la SMG band sostiene la raccolta fondi per l'ospedale

Con "Foglie al gelo" la SMG band sostiene la raccolta fondi per l'ospedale

l'iniziativa

Pavia, la S. Messa dalla Cattedrale e la benedizione da Piazza Vittoria

Pavia, la S. Messa dalla Cattedrale e la benedizione da Piazza Vittoria

oggi domenica 29 marzo

Coronavirus: quali effetti sul commercio?

Coronavirus: quali effetti sul commercio?

ascom pavia

Pavia-Hildesheim, 20 anni di gemellaggio

Pavia-Hildesheim, 20 anni di gemellaggio

pavia

Davide Ferro: "Un messaggio di positività"

Davide Ferro: "Un messaggio di positività"

L'intervista video