Il magistrato da ieri è capo di gabinetto del guardasigilli Bonafede

Vitiello, dal Tribunale di Vigevano ai vertici del ministero della Giustizia

Ha iniziato la sua carriera in città: sua la firma sui primi arresti di tangentopoli in Lomellina e su quelli del clan Valle

Claudio Bressani

16 Maggio 2020 - 14:53

Vitiello, dal Tribunale di Vigevano ai vertici del ministero della Giustizia

Agli inizi della sua carriera in magistratura era giudice del Tribunale di Vigevano ed è stato tra il 1989 e la fine del 1992 il giudice delle indagini preliminari delle prime inchieste di tangentopoli lomelline ma anche colui che firmò i primi ordini di custodia cautelare per il clan Valle. Da ieri il dottor Mauro Vitiello, 59 anni, è salito al gradino più alto del ministero della giustizia come capo di gabinetto del ministro Alfonso Bonafede, per ora solo come reggente in attesa della nomina definitiva. Era già, dal giugno 2018, capo dell’ufficio legislativo dello stesso ministero. Il nuovo incarico fa seguito alle dimissioni imposte al precedente capo di gabinetto, Fulvio Baldi, del quale sono emerse intercettazioni imbarazzanti con Luca Palamara nell’ambito dell’inchiesta di Perugia circa alcuni magistrati da piazzare al ministero secondo logiche di spartizione correntizia.
Vitiello, dopo Vigevano, è stato a Pavia, per 6 anni come giudice e per altri 5 come sostituto procuratore, per passare poi alla sezione fallimentare del Tribunale di Milano, a Bergamo come presidente di sezione civile e infine in Cassazione come sostituto procuratore generale.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ULANBATOR

    16 Maggio 2020 - 18:16

    Evviva Vitiello, anche se fu il Giudice che mandò assolto Stasi. Però tutti sappiamo che in quel posto si arriva solo se si è scendiletto della politica dominante

    Report

    Rispondi

A Sartirana arriva il cinema all'aperto

A Sartirana arriva il cinema all'aperto

l'iniziativa

Mercatino del riuso a Mede

Mercatino del riuso a Mede

la novità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

il sopralluogo

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

oggi a mede

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

pavia

Mede, festa in piazza per i diciottenni

Mede, festa in piazza per i diciottenni

ieri

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

natura

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

pavia

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

voghera