Intervista all'assessore Massimiliano Kock

Pavia: funghi ed erbacce lungo la ciclo-pedonale del Ticino

L'informatore Cognome

10 Giugno 2020 - 20:53

Una cosa che salta immediatamente all'occhio, adesso che si può uscire liberamente, è che in città c'è bisogno di gestire il verde. Il percorso ciclopedonale sul Ticino è interessato da zone in cui la vegetazione invade le panchine, provocando qualche remora se qualcuno si vuole sedere per godersi il sole, mentre sterpaglie e piante selvatiche hanno completamente ricoperto quello che nasce come il giardinetto dei pavesi. Non solo erba, altre forme di vita fanno capolino in pieno centro: funghi sull'allea. Non stiamo qui a stabilire se siano velenosi o meno, il dato di fatto è che a nessuno verrebbe in mente di farci un risotto. Abbiamo intervistato l'assessore Massimiliano Kock che ha spiegato la situazione. Sembra che il Comune si stia muovendo per risolvere le cose e si augura che tutto sia ultimato al più presto.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

il sopralluogo

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

oggi a mede

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

pavia

Mede, festa in piazza per i diciottenni

Mede, festa in piazza per i diciottenni

ieri

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

natura

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

pavia

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

voghera

Trenini turistici, si torna a bordo

Trenini turistici, si torna a bordo

pavia

Teatro Fraschini, via ai restauri

Teatro Fraschini, via ai restauri

pavia