A Vigevano sono fermi da sette mesi: le stanze sono state requisite per il reparto Covid

Oculistica: l'ipotesi di spostare a Mortara gli interventi chirurgici

All'Asilo Vittoria potrebbero riprendere, ci sono sale operatorie disponibili

Claudio Bressani

17 Settembre 2020 - 06:06

Oculistica: l'ipotesi di spostare a Mortara gli interventi chirurgici

Trasferire provvisoriamente l’attività chirurgica dell’Oculistica dall’ospedale di Vigevano all’Asilo Vittoria di Mortara, al fine di consentire la ripresa degli interventi, fermi da fine febbraio. È l’ipotesi – ancora tutta da definire nei tempi e nei modi – intorno alla quale sta ragionando l’Asst per uscire da una difficile “impasse” legata indirettamente all’emergenza Covid.
A Vigevano il grosso dell’attività chirurgica dell’Oculistica erano gli interventi di cataratta: se ne facevano oltre mille all’anno. Da sette mesi è tutto fermo. Quando si è posta l’esigenza di ricoverare i pazienti positivi al virus, il primo reparto Covid è stato allestito occupando, tra le altre, le cinque stanze al primo piano già destinate all’osservazione post-operatoria dell’Oculistica, un’ora d’attesa dopo l’intervento e prima di venire dimessi. Quegli spazi non sono stati mai restituiti perché devono restare a disposizione, un “polmone di scorta” in caso di necessità: quindi da allora l’Oculistica non opera più e deve limitarsi all’attività ambulatoriale, riattivata al piano terra dal 25 maggio.
Per riprendere gli interventi si è così ipotizzato di spostarli a Mortara, dove ci sono due sale operatorie solo in parte utilizzate: una potrebbe essere attrezzata senza problemi portando da Vigevano i microscopi e gli strumenti oculistici. Ma tra i sanitari c'è il timore che uno spostamento provvisorio finisca per diventare definitivo.

Leggi il servizio completo sull'Informatore in edicola da giovedì 17 settembre.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

A Sartirana arriva il cinema all'aperto

A Sartirana arriva il cinema all'aperto

l'iniziativa

Mercatino del riuso a Mede

Mercatino del riuso a Mede

la novità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

il sopralluogo

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

oggi a mede

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

pavia

Mede, festa in piazza per i diciottenni

Mede, festa in piazza per i diciottenni

ieri

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

natura

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

pavia

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

voghera