Rfi inserisca il raddoppio nei suoi piani commerciali

Linea Milano-Mortara, la mozione presentata dal Pd vigevanese

Bruno Ansani

13 Novembre 2020 - 20:33

Rfi inserisca il raddoppio nei suoi piani commerciali

VIGEVANO - Il gruppo consiliare del pd vigevanese ha presenrtao una mozione, che sarà discussa in uno dei prossimi consigli comunali, con la quale si vuole impegnare sindaco e giunta a"chiedere ufficialmente che il raddoppio ferroviario sulla direttrice Alessandria-Mortara–Milano nella tratta Mortara–Albairate sia inserita nel Piano Commerciale di RFI; a trasmettere il presente impegno agli organi di indirizzo di RFI, così come al Presidente della Regione Lombardia, all’Assessore deputato ai trasporti, ai Consiglieri Regionali e ai Parlamentari del territorio".

Ecco il testo completo della mozione.

Premesso che Il raddoppio ferroviario della tratta Mortara – Albairate è un’opera fondamentale per lo sviluppo economico della nostra città dato che Vigevano e la Lomellina scontano un deficit infrastrutturale storico e a pagarne gli effetti sono soprattutto i pendolari che ogni giorno vanno a lavorare a Milano, subendo continui ritardi e cancellazione di treni

Valutato che Il costo stimato dell’opera come da CdP di RFI al 31 ottobre 2019 è di 443 milioni di euro circa a fronte di una copertura finanziaria disponibile pari a 6,42 milioni di euro (1,4% del fabbisogno opera) ma tuttavia occorre registrare che già risorse sono state impiegate per opere collaterali quali sovrappassi sulla SP192 e nella frazione Medaglia di Mortara


Preso atto che il 30 ottobre scorso è uscita la nuova versione del Piano Commerciale di RFI comprendente le tratte in cui sono previsti i potenziamenti e i miglioramenti della rete ferroviaria italiana e il raddoppio sulla tratta Mortara – Albairate non è menzionato. Considerato che il Piano Commerciale rappresenta le azioni di sviluppo tecnologico e infrastrutturale messe in campo da RFI per promuovere la crescita del trasporto ferroviario, sia per i viaggiatori che per le merci, coerentemente con gli scenari di mercato previsti, le esigenze dei clienti e il Piano Industriale e, le azioni e gli interventi dichiarati nel documento, hanno prevalentemente previsione di attivazione tra il 2020 e il 2024.

Valutato che RFI da la possibilità ai portatori di interesse (Regioni, imprese ferroviarie e di trasporto), fino al 4 dicembre, di chiedere integrazioni, fare osservazioni ed eventuali richieste, non vincolanti, che potrebbero essere recepite entro febbraio 2021 Impegniamo il Sindaco e la Giunta a:

- chiedere ufficialmente che il raddoppio ferroviario sulla direttrice Alessandria - Mortara – Milano nella tratta Mortara – Albairate sia inserita nel Piano Commerciale di RFI;
- trasmettere il presente impegno agli organi di indirizzo di RFI, così come al Presidente della Regione Lombardia, all’Assessore deputato ai trasporti, ai Consiglieri Regionali e ai Parlamentari del territorio.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Vuoi far parte dell’Orchestra Giovanile Ducale?

Vuoi far parte dell’Orchestra Giovanile Ducale?

l'iniziativa

Scuole di danza e palestre: a breve la riapertura

Scuole di danza e palestre: a breve la riapertura

pavia

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

san martino siccomario

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

pavia

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

pavia

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Il video

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Pavia

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Zona gialla

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Pavia