"Strada Rebuffi, dopo due anni ancora auto"

Interrogazione della consigliera cinquestelle Silvia Baldina

Bruno Ansani

04 Febbraio 2021 - 16:59

"Strada Rebuffi, dopo due anni ancora auto"

Un sit in ambientalista (del 2019) per la chiusura di strada dei Rebuffi alle auto

VIGEVANO - La consigliera comunale del Movimento 5 Stelle, Silvia Baldina, chiede all'amministrazione comunale di applicare la decisione di rendere ciclopedonale strada dei Rebuffi. "Il m5s - dice la consigliera - dopo aver sollecitato per quasi due anni i vari assessori all'ambiente e dirigenti sull'applicazione dell'Ordinanza  dirigenziale del 23 ottobre 2018, che doveva rendere Strada dei Rebuffi ciclopedonale, presenta per il prossimo consiglio un'interrogazione alla quale chiede risposta ufficiale e documentata in merito ai ritardi sulla sua attivazione. Come tutti sanno quella strada che collega Vigevano alla frazione Sforzesca è molto frequentata da sportivi e anche da cittadini che vogliono fare una lieve attività motoria ma che si trovano a fare slalom tra auto che mettono in pericolo la loro sicurezza".

Ecco il testo dell'interrogazione.

L’ordinanza, sopra richiamata, fra altri provvedimenti, prevedeva al Punto 10 “L’istituzione del Divieto di Transito in Strada dei Rebuffi nel tratto compreso tra Via El Alamein e il cimitero della Frazione Sforzesca ad esclusione:

. Dei velocipedi
. Delle macchine agricole
. Dei mezzi dei servizi di pubblica sicurezza, emergenza e soccorso
. Degli automezzi di raccolta rifiuti, spazzamento, pulizia e disinfestazione dell’ASM-ISA di Vigevano durante l’espletamento dei propri servizi istituzionali

Tale ordinanza fu regolarmente affissa all’Albo Pretorio per 15 giorni consecutivi dal 23/10/2018 al 07/11/2018.

Al momento mi risulta che la sopra richiamata ordinanza dopo oltre 2 anni non sia stata ancora applicata.

Interroghiamo il Sindaco e l’Assessore competente per sapere:
1) Se corrisponde al vero che ad oggi il tratto di strada di Via Rebuffi fra Via El Alamein e la Frazione Sforzesca non è stato ancora destinato a quanto previsto dall’ordinanza prevista in oggetto.

2) Quali possono essere i motivi (se esistono) del mancato provvedimento.

3) Quando Strada Rebuffi, nel suo percorso previsto sarà ciclo pedonalizzata con la conseguente posa dei cartelli stradali necessari.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Scuole di danza e palestre: a breve la riapertura

Scuole di danza e palestre: a breve la riapertura

pavia

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

Blue Rose Donna, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza

san martino siccomario

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

pavia

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

pavia

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Il video

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Pavia

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Zona gialla

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Pavia

Covid, neo laureata subito in campo

Covid, neo laureata subito in campo

Pavia