Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Niente raddoppio nel piano commerciale Rfi

Il documento pubblicato oggi

Bruno Ansani

Email:

bruno.ansani@ievve.com

01 Marzo 2021 - 22:01

Niente raddoppio nel piano commerciale Rfi

VIGEVANO - Non c'è traccia del raddoppio ferroviario della Milano-Mortara nel Piano commerciale di Rfi, pubblicato nel primo pomeriggio di lunedì. Esiste solo un capitolo di 7 righe nel quale si parla di tutto meno che del doppio binario. 

Questo il testo leggibile alla voce "Raddoppio Milano-Mortara": "La linea Milano-Mortara è caratterizzata da un traffico esclusivamente regionale ed è stata oggetto di una prima fase di raddoppio fra Milano San Cristoforo e Albairate. L’intervento in contratto di programma prevede, in una prima fase, la realizzazione della nuova fermata Tibaldi e, in una seconda fase, l’adeguamento della fermata di Porta Romana per consentire l’interconnessione nelle fermate di Tibaldi e Romana con il servizio urbano (tramvia e metropolitana). Connessa alle due nuove fermate è la realizzazione di opere di mitigazione acustica nella tratta di cintura fra Milano Rogoredo e San Cristoforo. L’attivazione della della nuova fermata di Tibaldi è pianificata a sistema nel 2023 mentre l’adeguamento di Milano Porta Romana è previsto nel 2025". 

La Regione, nelle scorse settimane, aveva garantito che avrebbe richiesto l'inserimento dell'opera nel piano.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400