pavia

A ottobre riparte il censimento delle abitazioni e della popolazione

C'è tempo fino al 23 dicembre. L'assessore alle Pari Opportunità Barbara Longo illustra le modalità

Annalisa Vella

06 Ottobre 2021 - 10:28

Pavia. A ottobre riparte il censimento delle abitazioni e della popolazione, con le stesse modalità del 2019. C'è tempo fino al 23 dicembre, ce ne parla l'assessore alle Pari Opportunità Barbara Longo, che ricorda l'importanza di partecipazione perché, oltre ad essere un obbligo di legge, il censimento fornisce una serie di dati importanti per i cittadini e per la città.

Ecco quanto comunicato dall'amministrazione comunale:
La famiglia può essere chiamata a partecipare a una delle due diverse rilevazioni campionarie (Areale o lista) oppure non essere coinvolta dall’edizione in corso del censimento:
• La famiglia riceve una lettera che la invita a compilare il questionario online: fa parte del campione della rilevazione da lista.
• La famiglia è informata dell’arrivo di un rilevatore, attraverso una lettera non nominativa e una locandina affissa negli androni, nei cortili dei palazzi, nelle abitazioni: fa parte del campione della rilevazione areale.
• La famiglia non riceve alcuna lettera: non fa parte del campione.


COME PARTECIPANO LE FAMIGLIE ALLA RILEVAZIONE “DA LISTA”
Le famiglie coinvolte nella rilevazione ricevono via posta, nella prima settimana di ottobre, una lettera ufficiale a firma del Presidente dell’Istat e un pieghevole informativo.
La lettera informativa comunica alla famiglia che è chiamata a partecipare al Censimento, spiega le finalità conoscitive e statistiche dell’operazione censuaria e avvisa dell’obbligatorietà di risposta. Fornisce inoltre le credenziali di accesso al questionario online e tutti i contatti per ricevere assistenza e chiarimenti.
A partire dal 4 ottobre la famiglia può compilare il questionario online, utilizzando le credenziali di accesso riportate nella informativa ricevuta. In alternativa, la famiglia si può recare presso il Centro comunale di rilevazione (CCR ai riferimenti sotto riportati), per usufruire dell’aiuto di un operatore comunale. Tutte le informazioni rilasciate devono fare riferimento alla data del 3 ottobre 2021.
Le famiglie che non avranno ancora compilato il questionario online o che lo avranno fatto in maniera incompleta riceveranno già nella prima fase, a ottobre, un promemoria dall’Istat che ricorda loro l’obbligo di rispondere. La compilazione del questionario online potrà avvenire fino al 13 dicembre 2021. Dal 14 dicembre 2021 l’intervista sarà possibile solo tramite rilevatore. Le famiglie potranno:
• essere contattate telefonicamente da un operatore comunale per effettuare l’intervista
• ricevere a casa un rilevatore, anche su appuntamento, per effettuare l’intervista faccia a faccia utilizzando il proprio tablet
La rilevazione si chiude il 23 dicembre 2021.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Reti Sonore alla Casa Rotonda: la musica risveglia i luoghi

Reti Sonore alla Casa Rotonda: la musica risveglia i luoghi

l'evento

“Storie di Vino": sabato sul Ponte Coperto  degustazioni di vino ed altre eccellenze

“Storie di Vino": sabato sul Ponte Coperto degustazioni di vino ed altre eccellenze

pavia

Mede, riapre il teatro Besostri

Mede, riapre il teatro Besostri

il concerto

Inaugurata la mostra fotografica "Grandangolo"

Inaugurata la mostra fotografica "Grandangolo"

pavia

Il compleanno? Si festeggia al museo

Il compleanno? Si festeggia al museo

pavia, kosmos

Cultura, chi si ferma è perduto...

Un momento del confronto, sabato 2 ottobre 2021

Cultura, chi si ferma è perduto...

il confronto

Davide Rhoss, l'artista che dipinge con il bitume

Davide Rhoss, l'artista che dipinge con il bitume

Nel video l'intervista con l'artista originario di Mede

Giornata uggiosa? C'è sempre il cinema!

Giornata uggiosa? C'è sempre il cinema!

i film in sala

Inaugurata oggi al Castello Visconteo la mostra "Fons Vitae"

Inaugurata oggi al Castello Visconteo "Fons Vitae"

pavia