Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

L'iniziativa dei Rotary

Vino novello e caldarroste a favore dell’Ostetricia

Domenica per tutta la giornata in piazza Ducale lo stand dei tre club della Lomellina e dei Rotaract insieme agli alpini

Annalisa Vella

Email:

annalisa@ievve.com

15 Novembre 2021 - 00:15

Vino novello e caldarroste anche quest’anno hanno il sapore di una buona causa: aiutare l’ospedale di Vigevano nell’acquisto di alcune strumentazioni, nella circostanza sgabelli “olandesi” per il reparto di Ostetricia, speciali seggiolini a forma di ferro di cavallo usati dalle partorienti. È questo il beneficiario dell’edizione 2021 di “Rotary vino novello”, la quinta, che torna dopo un anno di pausa a causa del Covid.
A promuoverla sono i tre Rotary club del gruppo Lomellina (Vigevano-Mortara, Cairoli e Lomellina), insieme ai due Rotaract e all’Interact, in collaborazione con l’associazione Alpini.

L’iniziativa è stata ideata nel 2017 dall’avvocato Giuseppe Madeo, allora presidente del club Vigevano-Mortara e oggi assistente del governatore di distretto Sergio Dulio. Nelle prime due edizioni il ricavato era andato all’ospedale, in particolare alla Pediatria, nella terza al De Rodolfi per l’acquisto di letti e materassi anti-decubito.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400