Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

l'analisi di Arpa

Qualità dell'aria: Pm10 sopra i limiti in provincia di Pavia e in quasi tutta la Lombardia

A Milano sono attive le misure temporanee di primo livello

Ilaria Dainesi

Email:

ilaria.dainesi@ievve.com

18 Dicembre 2021 - 11:40

Qualità dell'aria: Pm10 soprai limiti in quasi tutta la Lombardia

Immagine di repertorio

Le condizioni metereologiche degli ultimi giorni hanno determinato un progressivo incremento delle concentrazioni di polveri sottili, in particolare Pm10, registrando quello che Arpa Lombardia definisce il «primo episodio, dall’inizio della stagione fredda, di prolungato e diffuso superamento sul territorio regionale del valore limite giornaliero di 50 µg/m³».

Per il particolato Pm10 il parametro considerato è la media giornaliera ed il valore limite è fissato in 50 µg/m3

Giovedì 16 dicembre le concentrazioni massime di Pm10 rilevate nei capoluoghi lombardi sono risultate pari a 98 µg/m³ a Milano, 78 µg/m³ a Monza e Lodi, 75 µg/m³ a Cremona, 70 µg/m³ a Como, 67 µg/m³ a Brescia, 66 µg/m³ a Pavia, 64 µg/m³ a Mantova, 59 µg/m³ a Bergamo e Sondrio. A Lecco (44 µg/m³) e a Varese (41 µg/ m³) le concentrazioni si sono mantenute sotto al limite.

In provincia di Milano si è arrivati al quinto giorno consecutivo di superamento del limite di 50 µg/m³, e sono quindi state attivate le misure temporanee di primo livello. Clicca qui per leggere il contenuto dell'ordinanza.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400