Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

emergenza coronavirus

Mascherine FFP2, verso l'obbligo agli eventi al chiuso, negli stadi e sui mezzi di trasporto pubblici. Ma perché ci proteggono maggiormente dal Covid?

Le misure esaminate dalla cabina di regia: Green Pass ridotto a 6 mesi e terza dose dopo 4

Bruno Ansani

Email:

bruno.ansani@ievve.com

23 Dicembre 2021 - 18:45

Mascherine FFP2, verso l'obbligo agli eventi e sui trasporti. Ma perchè ci proteggono maggiormente dal Covid?

Si va verso l'obbligo di indossare mascherine FFP2 agli eventi al chiuso e sui mezzi di trasporto

Divieto di eventi all'aperto fino al 31 dicembre, durata ridotta a 6 mesi del Green Pass e l'obbligo in tutta Italia delle mascherine all'aperto e dell'uso di Ffp2 ad eventi, spettacoli e sui mezzi di trasporto. Sono queste, secondo quanto si apprende, alcune delle misure esaminate nella Cabina di regia sulle nuove misure di contrasto al Covid alla luce della variante Omicron che si è svolta a Palazzo Chigi.

Inoltre il governo starebbe valutando l'ipotesi di calmierare i prezzi delle Ffp2 e la riduzione a 4 mesi dei tempi per la terza dose. Si valuta l'estensione del Green pass rafforzato a piscine, palestre, centri termali e benessere, ma anche per le sale da bingo.

PERCHE' LE MASCHERINE FFP2 SONO MAGGIORMENTE PROTETTIVE

La principale differenza fra le mascherine chirurgiche e le mascherine FFP2 senza valvola è che le prime hanno una buona capacità filtrante verso l’esterno e quindi proteggono chi ci circonda; mentre le seconde hanno potere filtrante sia in uscita sia verso chi le indossa e quindi proteggono sia chi le utilizza sia le persone vicine.

È importante conoscere le differenze fra i vari tipi di mascherine per capire quali meglio utilizzare nei diversi contesti e quali più efficaci per limitare la diffusione del Coronavirus.

Tutte e due le mascherine sono composte da strati di più tessuti che fanno da filtro ai droplets. La differenza importante sta’ nella diversa forma delle due maschere.

La mascherina chirurgica è un Dispositivo Medico, aperto ai lati, quindi, più leggero da indossare, si respira meglio ma dalle aperture laterali possono entrare i virus infetti di persone che ci stanno vicine.

La mascherina FFP2 è un DPI (dispositivo di protezione individuale) che, grazie alla sua forma a coppetta resta aderente al volto diminuendo la possibilità dei virus di contaminarci. Di contro la mascherina FFP2 è più difficile da indossare per molte ore e rende più faticosa la respirazione.

Pertanto la mascherina chirurgica è adatta per proteggere chi ci circonda mentre il facciale filtrante FFP2 senza valvola protegge sia chi lo indossa che le persone accanto.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400