Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Il flusso dei dati si era interrotto in seguito anche a indicazioni regionali

Dopo due settimane Asst comunica i ricoverati Covid: 35 a Vigevano

Cinque sono in terapia intensiva, 30 nei due reparti di area medica

Claudio Bressani

Email:

claudio.bressani@ievve.com

13 Gennaio 2022 - 11:52

Dopo due settimane Asst comunica i ricoverati Covid: 35 a Vigevano

L'ingresso dell'Ospedale Civile di Vigevano

Dopo due settimane d’attesa, durante le quali non è stato possibile conoscere il numero dei ricoverati Covid, che Asst non comunicava più nonostante ripetute richieste, di fatto secretandoli, ora l’azienda batte un colpo. E fa sapere che ad oggi in ospedale a Vigevano ci sono 35 degenti, di cui 30 nei due reparti di area medica attivi, Covid-1 e Covid-2, e 5 in terapia intensiva, dove i letti disponibili sono 7.

Più nel dettaglio dei 30 in ricovero ordinario 22 hanno insufficienze respiratorie acute, di cui 4 in trattamento con casco C-Pap, mentre 8 sono persone entrate in ospedale per altre patologie e poi risultate positive al Covid.

Sempre in data odierna all’ospedale di Voghera ci sono 33 ricoverati, di cui 23 con insufficienza respiratoria (6 con C-Pap) e nessuno in terapia intensiva. Qui gli 8 posti sono stati tenuti “puliti” e saranno destinati a pazienti Covid solo se il fabbisogno di letti dovesse crescere ancora. Infine ci sono 20 letti per pazienti subacuti in fase di remissione all’ospedale di Casorate, tutti occupati. Il totale dei ricoverati in Asst è dunque di 83.

La mancata comunicazione dei dati sarebbe dipesa da indicazioni regionali, che avevano imposto una stretta, con disposizione di divulgare la situazione di occupazione dei letti solo una volta la settimana. A fronte di ciò la direzione generale di Asst aveva provvisoriamente interrotto il flusso dei dati. Ora la decisione è stata riconsiderata e la nuova linea prevede comunicazioni trisettimanali nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400