Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Guerra Ucraina-Russia, Anastasia in viaggio verso la salvezza VIDEO

La fuga della gente ucraina verso la frontiera polacca, documentata con i video inviati da una cittadina ucraina residente a Vigevano e che sta cercando di tornare in Italia

Bruno Ansani

Email:

bruno.ansani@ievve.com

25 Febbraio 2022 - 12:07

Un viaggio verso la speranza di salvezza dagli attacchi russi. Sono le immagini che ci ha inviato una cittadina ucraina residente a Vigevano, che era tornata in patria per rinnovare i documenti ed è stata sorpresa dall'invasione russa.

«La mia città, Černivci, non è stata colpita, una delle poche - racconta Anastasia durante una precaria chiamata  Whatsapp  - Siamo vicini al confine rumeno, che però ieri era ancora chiuso».

Il viaggio di Anastasia attraverso l'Ucraina, verso il confine polacco 

Inevitabile decidere di dirigersi verso la Polonia, a oltre 300 km. «Siamo a 11 km dalla dogana, speriamo di farcela entro la giornata», racconta Anastasia. Al confine passano solo donne, bambini e persone anziane. Gli uomini con meno di 60 anni non passano, sono a disposizione per la mobilitazione generale chiamata dal presidente ucraino Zelenski. 

«Ero tornata martedì, avevo necessità di rinnovare i documenti- racconta ancora Anastasia - Sapevamo ovviamente della situazione di tensione, ma non ci aspettavamo un'invasione dei russi. E ora sono qui, senza documenti, con la speranza di poter tornare presto da mio marito e mio figlio in Italia».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400