Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Vigevano

Bianca Garavelli: una sala della biblioteca ora porta il suo nome

Le immagini della cerimonia di ieri

Davide Maniaci

Email:

dade.x@hotmail.it

26 Marzo 2022 - 13:50

"Bianca Garavelli": una sala della biblioteca civica Lucio Mastronardi di Vigevano è dedicata a lei. La cerimonia di venerdì pomeriggio, partecipatissima, ha visto oltre al taglio del nastro anche la presentazione del fondo librario ora disponibile al pubblico: gli amici di Bianca lo hanno acquistato dagli eredi e donato. Inoltre i premi e i ricordi di una vita messi a disposizione dagli eredi della dantista, giornalista e letterata scomparsa il 29 dicembre 2021, che ha lasciato nella città un vuoto incolmabile.



La nuova targa

Nel video le parole di Giuseppe Gualtieri, presidente del Rotary club Cairoli, di cui Bianca ha fatto parte fino all'ultimo.

I presenti: da sinistra Laura Fedigatti, Vito Giuliana, Giuseppe Gualtieri, il sindaco Andrea Ceffa, gli assessori Andrea Sala e Marzia Segù e la dirigente comunale Laura Re Ferrè

I ringraziamenti del Comune

«L’amministrazione comunale di Vigevano - si legge nella comunicazione dell’assessorato alla cultura - intende ricordare Bianca Garavelli in maniera permanente, proprio nell’istituto civico con il quale ha maggiormente collaborato per la realizzazione di molte iniziative letterarie e culturali, intitolandole una sala studio alla memoria». Erano presenti alla cerimonia il sindaco Andrea Ceffa e gli assessori Andrea Sala e Marzia Segù. I «grazie» del Comune sono tanti: il Rotary club Cairoli, gli eredi, Silvia e Giovanni Garavelli. E ancora privati cittadini, amici di Bianca e rappresentanti del mondo culturale vigevanese: Fortunato D’Amico, Oronzo Russo, Vito Giuliana, Laura Oddo, Michele Linsalata, Nicola Palermo, Roberto Comelli, Alcide Brunelli, Francesco Augurusa, Adelchi Bettio. Hanno acquistato 800 volumi della collezione privata della Garavelli per donarli alla biblioteca e creare un fondo apposito. Infine la libraia Laura Fedigatti, di Mortara.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400