Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Evento organizzato dall'Associazione Rolandi

Mortara, stasera all'Auditorium i candidati sindaci a confronto

Tutti e quattro hanno confermato la loro partecipazione

Claudio Bressani

Email:

claudio.bressani@ievve.com

31 Maggio 2022 - 10:57

Mortara, stasera all'Auditorium i candidati sindaci a confronto

Da sinistra: Giuseppe Abbà, Marco Barbieri, Ettore Gerosa e Gerry Tarantola

Va in scena questa sera alle 21 all’Auditorium di viale Dante il primo e quasi certamente unico confronto pubblico tra i quattro candidati sindaci di Mortara. A promuoverlo è l’Associazione Giornalisti di Vigevano e Lomellina “Giancarlo Rolandi”, che in materia ha una grande esperienza: organizza eventi di questo tipo fin dal 2000 in tutto il territorio, una ventina in totale, gli ultimi in ordine di tempo a Vigevano nel settembre 2020 e, molto più recentemente, ieri sera a Gambolò. I confronti si sono sempre svolti con serenità e imparzialità, rivelandosi occasioni di civile dibattito, con la partecipazione di un numeroso pubblico. L'ingresso è libero.

Hanno confermato la loro presenza tutti e quattro i candidati: in ordine di apparizione sulla scheda Marco Barbieri (Pd, M5S e una lista civica), Giuseppe Abbà (Rifondazione), Gerry Tarantola (Lega, Forza Italia e una civica) ed Ettore Gerosa (Fratelli d'Italia e due civiche). Hanno sottoscritto un regolamento che prevede il rispetto di regole precise.

Ciascuno sceglierà un “testimonial” che lo introdurrà e avrà due minuti di tempo per spiegare perché votarlo. Seguiranno gli interventi dei candidati: 3 minuti a testa per illustrare la propria “Idea per la città”. Si proseguirà con i giornalisti, sei, uno per ogni testata locale, che rivolgerà una domanda comune a tutti i candidati, alla quale ciascuno avrà 2 minuti per rispondere. L’ordine degli interventi sarà sorteggiato e cambierà ogni volta. Infine l’appello finale dei quattro candidati, con tre minuti a testa per rivolgersi agli elettori e chiedere il loro appoggio.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400