Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

2 giugno

La bandiera italiana raccontata dai bambini: viaggio alla scoperta dei valori costituzionali del Tricolore

A Vigevano il progetto ha coinvolto gli alunni di 50 classi delle primarie

Ilaria Dainesi

Email:

ilaria.dainesi@ievve.com

01 Giugno 2022 - 09:11

La bandiera italiana raccontata dai bambini: viaggio alla scoperta dei valori costituzionali del Tricolore

Un lungo viaggio per prepararsi a festeggiare il 2 giugno – quest’anno ricorre il 76esimo anniversario della Repubblica italiana –, che ha portato il vicesindaco Antonello Galiani a incontrare, da gennaio ad oggi, gli alunni di 50 classi (quarte e quinte) delle primarie statali e paritarie di Vigevano, con l’obiettivo di promuovere la partecipazione attiva dei più piccoli attraverso un percorso di educazione civica.
Domani (giovedì), alle 8,30 in Cavallerizza, si esibirà la banda musicale di Santa Cecilia, accompagnata dal coro degli alunni delle scuole primarie di primo e di secondo grado. “La bandiera italiana raccontata dai bambini. Viaggio alla scoperta dei valori costituzionali del Tricolore” è il titolo dell’evento principale – patrocinato dal Comune, dalla Regione e dall’associazione Cammino – che si terrà lunedì 6 giugno in Cavallerizza.

«Il dottor Riccardo Bettiga, Garante per l’infanzia e l’adolescenza, parlerà ai ragazzi della storia del Tricolore, con il suo significato di aggregazione e di partecipazione per il loro e il nostro futuro – fa sapere il vicesindaco Antonello Galiani – Sarà un importante momento educativo e didattico per i nostri alunni, che potranno ammirare i loro elaborati esposti, scattare foto e far firmare libri dal personaggio di Geronimo Stilton, molto attivo nella scrittura di testi sul tema della costituzione e della legalità. Ci tengo a ringraziare l’associazione Cammino, che ha accolto con entusiasmo il mio invito a collaborare per questa iniziativa, che vuole mettere al centro le giovani generazioni. Insieme abbiamo pensato di offrire ai nostri bambini, per la prima volta dopo due anni di costrizioni e restrizioni, un’occasione di dialogo istituzionale su misura per loro, coordinato e moderato dall’avvocato Giulia Barbara Provinciali».

 

Sono attesi circa 900 alunni, ma gli organizzatori assicurano che la location e i turni predisposti permetteranno di mantenere le distanze utili per evitare possibili contagi. «È stato un percorso impegnativo – continua il vicesindaco con delega alle politiche educative –, ma i bambini mi hanno regalato momenti di scambio di idee e riflessioni che mi porterò dentro per sempre. Il clima di accoglienza, rispetto e inclusione hanno confermato ancora una volta l’importante lavoro svolto dai docenti, ai quali vanno i miei più sentiti ringraziamenti, perché quotidianamente seminano insegnamenti preziosi. Personalmente, ho chiesto ai ragazzi di svolgere un piccolo compito, di gruppo o individuale, sul significato della nostra bandiera. Hanno risposto con un tale entusiasmo che mi hanno stupito. Hanno infatti creato cartelloni, striscioni e quadri che fino a quando la mostra non verrà allestita stanno letteralmente “occupando”, ovviamente con piacere, i tavoli del mio ufficio».

Il progetto continuerà il 10 giugno con “Gioca Insieme 2022”, con percorsi motori organizzati allo stadio Dante Merlo, in collaborazione con il Pool Vigevano Sport e la rete 0-6 dei servizi educativi comunali.

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400