Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

La decisione

Vigevano chiude le due fontane ornamentali in stazione e in piazza San Francesco

Le fontanelle di acqua potabile rimarranno invece aperte. Ecco perché

Ilaria Dainesi

Email:

ilaria.dainesi@ievve.com

27 Giugno 2022 - 15:29

Vigevano chiude due fontane ornamentali in stazione e in piazza San Francesco

La fontana ornamentale davanti alla stazione ferroviaria (foto di Jose Lattari)

Un provvedimento adottato con l'obiettivo di sensibilizzare la popolazione sul problema dell'emergenza idrica che sta colpendo tutta la Penisola.Il sindaco di Vigevano Andrea Ceffa ha annunciato lunedì mattina la decisione di chiudere le due fontane ornamentali gestite direttamente dal Comune: quella davanti alla stazione ferroviaria e quella in piazza San Francesco, in via Dante. «Entrambe funzionano con un sistema di ricircolo – ha fatto sapere il primo cittadino – ma con questo caldo un po' di acqua evapora. Lo facciamo soprattutto per lanciare un segnale ai cittadini: è necessario sempre, ma specialmente in questo periodo, adottare comportamenti corretti e non sprecare l'acqua». I tecnici comunali provvederanno a chiudere l'acqua in entrambe le fontane già nel pomeriggio.

La fontana davanti alla chiesa di San Francesco, in via Dante a Vigevano (foto di Jose Lattari)

Rimarranno invece aperte le altre fontanelle che erogano acqua potabile in diversi punti della città. I motivi, come spiega il sindaco Ceffa, sono essenzialmente due: uno di funzionamento della rete idrica, l'altro di natura sanitaria. «È importante – specifica il primo cittadino Ceffa – mantenere il flusso per evitare che si formino batteri, come la legionella. Va evitato il ristagno dell'acqua e, allo stesso tempo, occorre garantire una valvola di sfogo nel caso in cui dovesse aumentare la pressione nelle condotte. Se chiudessimo le fontanelle, rischieremmo possibili rotture delle tubature. Ci siamo confrontati su questo punto sia con Ats sia con Pavia Acque».

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400