Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

MORTARA CERCA UNA SOLUZIONE

O...che grana! Le elezioni il giorno della sagra

Concomitanza quasi impossibile, si studia come spostarla

Sandro Passi

Email:

informatore@ievve.com

27 Luglio 2022 - 22:10

Sagra Mortara

L'ultima edizione "normale" della sagra, nel 2019

O...che grana! Ci sono le elezioni proprio la domenica della Sagra. E adesso, invece che pelare le oche per farne dei salami, ci sarà da pelare un sacco di problemi. In chissà quanti altri comunelli l’election day e il giorno della festa sono coincisi, ma Mortara è una realtà di misura medio-grande e la sua sagra è tra le più importanti di Lombardia.

Che possano convivere la domenica 25 settembre è già accertato come (quasi) infattibile. I motivi principali sono la viabilità, l’ordine pubblico, la sicurezza, il personale comunale e non solo, i vigili prima di tutto. I quindici seggi elettorali sono tutti collocati nel plesso della scuola primaria in piazza Italia, seppur divisi su quattro ingressi differenti. Raggiungere le elementari in auto, con l’intero centro città chiuso al traffico, diventa decisamente complicato. Anziani e disabili tagliati fuori. Non potendo spostare la giornata di voto... bisognerà spostare, o modificare, o addirittura cassare la festa.

I principali registi sono tutti in fibrillazione e al lavoro fin da quando Roma ha deciso la data elettorale. Si prospettano svariati “piani B”.

I particolari sull'Informatore in edicola da giovedì 28 luglio.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400