Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

un nuovo spazio

La cittadinanza non ha età

A Vigevano Auser apre la sede di corso Genova 204: da mercoledì ogni pomeriggio sarà in compagnia

Annalisa Vella

Email:

annalisa@ievve.com

17 Settembre 2022 - 08:00

La cittadinanza non ha età

«La cittadinanza non ha età». Apre il nuovo spazio dell’Auser vigevanese: sarà negli spazi di corso Genova 204, nella periferia cittadina verso Gambolò, nel nuovo edificio rinnovato che ospita anche la sede provinciale dell’Autogestione dei Servizi per la solidarietà. Questo infatti è il modo completo con cui si indica l’Auser, associazione di progetto tesa alla valorizzazione delle persone e delle loro relazioni. È ispirata a principi di equità sociale, di rispetto e valorizzazione delle differenze, di tutela dei diritti, di sviluppo delle opportunità e dei beni comuni. Di fatto, garantisce servizi indispensabili e di ogni tipo agli anziani.

L’apertura del nuovo spazio dedicato a «pomeriggi in compagnia tra giochi, quattro chiacchiere e un caffè» sarà mercoledì 21 settembre dalle 14. Tutti i pomeriggi, per ora solo da lunedì a venerdì in modo da capire le esigenze dell’utenza. L’idea, ancora embrionale, è quella di ampliare l’apertura anche a sabato e domenica.

Anche le attività sono in fase di definizione: si presume siano quelle classiche, come il gioco delle carte o la ginnastica dolce, la tombola... A Vigevano mancava uno spazio Auser dove i pensionati potessero trovarsi per uscire di casa e passare il tempo senza oziare. Fino al 2011 l’Auser lo gestiva a Vigevano in via Sacchetti, a due passi dal centro, poi il Comune ha disposto in modo diverso. Di fatto, rimaneva il bar.

«C’è molta domanda - spiega Graziella Pinato, referente di Auser Vigevano - e finalmente possiamo
accontentarla. Molti chiedevano spazi nuovi per socializzare: a Vigevano qualche possibilità c’è, ma molto inferiore ai bisogni. Noi ci siamo. Dopo il 21, quando apriremo, chiederemo direttamente all’utenza quali sono le esigenze specifiche in modo da poterci organizzare in tal senso, sia come proposte sia come orari. Tutto sarà sempre gratuito».

Corso Genova 204: un indirizzo oltre la rotonda con via Leon Rudich. Zona suburbana. «Per questo - prosegue Graziella Pinato - chiunque volesse venire, ma ha difficoltà di spostamento, potrà dircelo: uno dei nostri pulmini provvederà al trasporto. Vogliamo dare agli anziani un’opportunità in più. Chiedono di uscire, di fare. Auser c’è. Sulla locandina lo specifichiamo: “la cittadinanza non ha età”. Gli
anziani rappresentano una risorsa e devono rimanere attivi. Questo è il nostro obiettivo».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400