Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Legadue: Pallacanestro Vigevano multata di 10mila euro

La decisione del giudice di Lega. La società ducale si riserva di commentare la vicenda non appena usciranno le motivazioni.

13 Aprile 2010 - 16:37

La Pallacanestro Vigevano è stata multata di 10mila euro dal Giudice di Lega. Le motivazioni, come si può leggere dal testo redatto dalla stessa Lega, sono ancora riservate. La società ducale si riserva quindi di esaminare la situazione non appena verranno rese note le motivazioni stesse.


Questo il comunicato, riportato integralmente, pubblicato sul sito internet della Legadue alle 15.16: «Il Giudice di Lega,

in esito all''''''''atto di deferimento del Presidente di Legadue a carico della Pallacanestro Vigevano s.r.l., udite le parti,

Visti gli artt. 2.1,3.1, lett. B), 3.3, 3.6, e 5 del Regolamento di Giustizia della Legadue, infligge alla Pallacanestro Vigevano s.r.l. la sanzione pecuniaria aggravata di Euro 10.000, da corrispondersi alla Legadue entro il termine perentorio di giorni 60, da oggi;

inibisce la Pallacanestro Vigevano s.r.l. lo svolgimento di attività di Lega per il tramite del suo Presidente sig. Riccardo Capelli, sino alla data di integrale pagamento della sanzione pecuniaria.

Motivazioni riservate, dandosi atto che il termine per la proposizione del ricorso dinanzi alla Commissione d''''''''appello decorrerà ex art. 9 del Regolamento di Giustizia, dalla data di comunicazione delle motivazioni».
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400