Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Pixel, la promozione in C è realtà

Asola sconfitta (100-92) in un PalaBasletta particolarmente caldo

01 Giugno 2011 - 12:35

C siamo! La Pixel Cat Vigevano non spreca il match ball e dopo l'impresa di gara-1 ad Asola non si lascia sfuggire l'occasione di chiudere il conto di questa finale regionale play-off imponendosi al PalaBasletta dinanzi a una platea di oltre 500 spettatori (100-92). Una partita sempre condotta dal quintetto di coach Luca Aiello, che inizia la gara con un parziale di 13-0. I mantovani faticano e realizzano i primi punti solo dalla lunetta, mettendo a segno il primo canestro su azione a una manciata di secondi dalla sirena. I ducali con buone percentuali da tre, e nonostante il solito tallone d'Achille ai liberi, raggiungono margini rassicuranti, superiori ai venti punti, dando sempre la sensazione di essere in controllo. Ma nella seconda metà dell'ultimo periodo la squadra corre il rischio di replicare, a parti invertite, quanto già successo ad Asola venerdì scorso. Forse un eccesso di sicurezza in prossimità del traguardo consente alla Baresi Cave si rientrare fino al -4 (94-90) quando mancano ancora 91". Con diversi uomini fuori per falli il momento è delicato, ma la Pixel ha la forza di controllare e gestire il vantaggio dalla lunetta. A un secondo dalla fine Bocca sigla il centesimo punto, e la festa può finalmente avere inizio. La Pixel ottiene così la dodicesima vittoria consecutive tra regular season e play-off. Una marcia importante, che ha regalato la tanto attesa promozione in C regionale.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400