Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Una stella della Ncaa in prova alla Cat

Yorel Hawkins è uscito quest'anno dalla Fairfield University. La società sta valutando le tempistiche per il suo tesseramento dopo aver verificato che i tempi di recupero di Thioune sono più lunghi del previsto

03 Settembre 2011 - 11:23

Una stella del basket universitario statunitense è da giovedì a Vigevano, in prova alla Cat, neopromossa in serie C Regionale. Yorel Antoine Hawkins, numero 4 di 1.96 cm, è uscito quest'anno dalla Fairfield University con la cui squadra ha disputato gli ultimi campionati di Ncaa1. Fairfield ha concluso l'ultima stagione con un buon record di 20 partite vinte e 8 perse e Hawkins era tra i giocatori di spicco. Tanto per avere un'idea del livello, basti dire che Fairfield è appena reduce da una tour in Italia affrontato con le giovani leve dove ha vinto tutti e quattro gli 4 incontri disputati con squadre di prima fascia della nostra serie B.
A Vigevano Hawkins, nonostante la stanchezza per il viaggio e il jet lag ha subito impressionato coach Rossberger per i suoi fondamentali, l'atleticità, la predisposizione alla difesa e un buon tiro dalla media. A questo punto la società si è attivata per capire quali possano essere le tempistiche per il suo tesseramento dal momento che il campionato scatterà il 24 settembre. La Cat è stata costretta a valutare nuove strade dopo aver verificato che i tempi di recupero di "Hasso" Thioune sono più lunghi del previsto dopo l'intervento alla spalla resosi necessario per un problema al tendine. Lunedì alla squadra si aggiungerà il riconfermato italo-venezuelano Roberto Galindez e a questo punto mancherà solo il tassello del secondo straniero per completare il roster che annovera i "nuovi" Menarini, Sala e Finazzi.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400